Bucchi: “Cosi’ non si puo’ andare avanti”

Spread the love

Image Christian Bucchi non è contento del proprio rendimento e di quello della squadra in questo inizio di stagione: "La verità è che non sono in condizione – ha ammesso il centravanti bianconero – ho perso venti giorni di preparazione importantissimi ma sono voluto rientrare per il campionato.

Speravo che l'entusiasmo e qualche risultato positivo mi avrebbero agevolato. Io dico che anche a livello di squadra non si può andare avanti così, il nostro primo tempo con il Bari è stato inguardabile, se giochiamo sempre con il freno a mano tirato si mettono in mostra i nostri difetti, non le qualità. Nella ripresa le cose sono andate meglio, si è visto un Ascoli sbarazzino, generoso, che ha rischiato. Ci chiediamo anche noi perchè bisogna prima prendere gol per giocare bene, è una situazione da affrontare tutti insieme, dobbiamo riuscire ad imporre il nostro gioco contro qualsiasi avversario".