Cade la corazzata Arquata, primo stop a Montottone!

Nel girone D, di prima categoria, è successo quello che nessuno si aspettava. Dopo 20 giornate d’imbattibilità (11 vittorie e 9 pareggi) la corazzata Arquata alla 21esima di campionato subisce il primo stop della stagione. Dall’Eccellenza alla seconda categoria, era l’unica squadra che non aveva ancora subito l’onta della sconfitta. E’ successo in occasione della trasferta di Montottone, una formazione niente male quella di mister Crocetti che vanta un’ottima classifica e il miglior attacco del girone (38 gol). Ora si fregia il merito di aver inflitto il primo stop alla formazione del tecnico Amadio, capolista del girone ascolano di Prima. Che la formazione arquatana non stesse attraversando un buon momento, lo si sapeva. Negli ultimi tempi la squadra stentava a ritrovarsi, tanto che sabato scorso è arrivata la prima sconfitta di campionato. Dilapidato un bel vantaggio dalle inseguitrici, ora la formazione di Amadio si deve guardare le spalle dalla Jrvs che occupa il secondo posto a due lunghezze e a tre dal Ciabbino che alla ripresa del campionato la ospiterà fra le mura amiche. In attesa del big match Jrvs vs Arquata in programma alla 24esima giornata. Insomma, a decidere le sorti dell’Arquata, saranno le due attuali inseguitrici.  Un epilogo che nessuno poteva immaginare alla vigilia del campionato.