Cala il sipario sull’attività agonistica per la stagione 2016/17, ormai giunta al capolinea, ma le iniziative, per la Libero Volley “Tabaccheria Al Battente”,

Cala il sipario sull’attività agonistica per la stagione 2016/17, ormai giunta al capolinea, ma le iniziative, per la Libero Volley “Tabaccheria Al Battente”, comunque non si fermano. La macchina organizzativa della società è infatti in pieno fermento per la preparazione di una serie di eventi che terranno viva l’attenzione nel nostro sodalizio.

 

Un grosso impegno per la società sarà il “Libero Volley Camp 2017”, che si terrà per almeno tre settimane dal 12 al 30 giugno, per ragazzi e ragazze che hanno un’età compresa tra i 6 e i 13 anni e che vogliono coniugare le loro mattinate di vacanza non solo con il divertimento del gioco del volley ma anche con attività ludico sportive, sotto la guida del nostro staff tecnico. Principali obiettivi del camp saranno infatti quelli di incoraggiare i bambini a svolgere attività fisica facilitandone il processo di crescita sana dal punto di vista logico, motorio e relazionale, nonché quello di dare un’opportunità concreta alle famiglie di risolvere l’annoso problemi su dove e come “collocare” i ragazzi durante le vacanze estive. Per maggiori informazioni o per le iscrizioni ci si può rivolgere al numero di telefono 328/7594722.

Nei giorni 20 e 21 maggio, in occasione del “Mercatino dell’Antiquariato”, verrà allestito in Piazza Arringo uno stand allo scopo di dare maggiore visibilità alla società ed illustrare le attività proposte; saranno presenti tecnici, dirigenti ed una rappresentanza delle atlete della Libero Volley.

Lunedì 22 maggio verrà a farci visita mister Massimiliano Ortenzi, allenatore della Videx Grottazzolina, formazione militante nel campionato nazionale di A2, che incontrerà i nostri tecnici e dirigenti per un confronto su vari aspetti tecnici ed organizzativi.

Ulteriore importante appuntamento quello previsto per domenica 4 Gìgiugno: è stato organizzato infatti un autobus per la trasferta presso l’Adriatic Arena di Pesaro, per assistere all’unica tappa italiana della World League 2017 di volley maschile. Un’occasione unica per assistere ad una giornata di grande pallavolo con la nazionale italiana che avrà la possibilità di prendersi la rivincita della finale olimpica, persa contro il Brasile ai Giochi Olimpici di Rio 2016, mentre a seguire potremo assistere ad un altro incontro ad alto livello tra la Polonia, campione del mondo in carica e l’Iran di Raul Lozano. Al momento risultano ancora posti disponibili, per cui chiunque fosse interessato può prendere accordi con allenatori e dirigenti.

Si sta comunque lavorando per mettere in piedi ulteriori iniziative sempre con l’obiettivo di favorire la crescita del movimento pallavolistico nell’ascolano. Per quanto riguarda l’attività agonistica vera e propria, si è in attesa che la federazione ufficializzi l’attività provinciale per la stagione del beach volley, in quanto è forte la volontà della Libero Volley di porre la dovuta attenzione anche a questa attività e di portare quante più atlete possibile verso questa bellissima disciplina.