Calcio 1 categoria: CIABBINO – CASTIGNANO 2-2

pasq. scarpantoni 9CASTEL DI LAMA –Dopo la “sosta forzata” causa neve (che ha fatto slittare a sabato 21 dicembre l’importante partita con la JRVS), torna in campo il Castignano di Mister Oliviero Di Lorenzo, questa volta in casa del forte Ciabbino, per un incontro che per gli amanti delle statistiche manca dalla stagione 2007/2008, quando la compagine ascolana vinse il campionato proprio davanti alla truppa di Di Lorenzo, nonostante i 6 punti conquistati dai biancorossi nei vittoriosi scontri diretti. Pronti via ed il Ciabbino è subito pericoloso con Calabrini ma Berardini fa buona guardia. Risponde And. Capriotti al 29’ con una punizione dai 20 metri, respinta in angolo dal portiere-Mister Oresti. Ancora locali che insistono sull’asse Nepi – Galiè ma ancora una volta la difesa biancorossa riesce a metterci una pezza. L’equilibrio si rompe al 34’: Feriozzi si fa 40 metri palla al piede dalla difesa senza trovare alcuna ostruzione nel centrocampo ospite, poi con un preciso filtrante pesca Massi (bravo a non finire in fuorigioco) che con grande freddezza batte Berardini in disperata uscita bassa. 1-0 meritato per i locali ma grave disattenzione per il Castignano che fa infuriare Mister Di Lorenzo. Al 41’ il Ciabbino ha l’occasione per raddoppiare ma il palo salva i biancorossi dalla fucilata da 25 metri di Nepi, che in pratica chiude la prima frazione di gioco. Mister Di Lorenzo si fa sentire negli spogliatoi ed i biancorossi tornano in campo con un piglio diverso, decisi nell’agguantare almeno il pari.Pareggio che arriva fulmineo al 59’: Feriozzi è ingenuo ad atterrare Scarpantoni proprio davanti all’arbitro. Giallo per il difensore ascolano (tra l’altro ex biancorosso) e rigore che lo stesso Scarpantoni con una freddezza micidialetrasforma in rete. E si “trasforma” anche l’atteggiamento del Castignano che ora crede al colpo grosso; ci va vicino ancora Scarpantoni con un lob di testa ma è bravo Oresti a dire no. Ma nel momento migliore dei biancorossi arriva l’inaspettata doccia fredda: lancio dalle retrovie che scavalca la difesa ospite con Berardini costretto alla disperata uscita di testa fuori dall’area su Massi (in dubbia partenza di fuorigioco); l’attaccante ascolano però è bravo a piazzare un lento ma preciso pallonetto dai 20 metri che si infila lemme lemme nella porta ormai sguarnita. Il Castignano protesta chiedendo l’offside ma l’arbitro (alquanto discutibile la sua direzione) non sente ragioni e convalida la rete e per Rossetti e compagni è tutto nuovamente da rifare. Il Ciabbino si rilassa, credendo di aver ormai portato a casa la posta in palio ma al 74’ l’indemoniato Scarpantoni riporta gli avversari sulla Terra: cross al bacio dalla sinistra di Andrea Capriotti, “Pasquabomber” ringrazia ed incoccia la sfera piazzandola là dove Oresti non può arrivare. Doppietta ed 8.a rete stagionale su 15 segnate dai biancorossi per l’ariete di Martinsicuro, che si prende gli applausi anche dello sportivissimo pubblico di casa, vista la grande rete realizzata. C’è tempo solo per un miracolo di “San Berardini” sul neoentrato Gigli, poi Marcelletti decreta la fine delle ostilità. Partita piacevole e pareggio tutto sommato giusto per due squadre che non si sono risparmiate e che hanno provato a vincere fino al 90’; un plauso particolare a Massi e Scarpantoni per le doppiette realizzate e per i rispettivi gol d’autore che li ha visti protagonisti. Prossimo appuntamento per i biancorossi sarà sabato 14 dicembre al Comunale con il forte AVIS Ripatransone di Mario Bonfiglio, una gara sicuramente difficile viste le armi a disposizione di Mister Bucci ma siamo sicuri che il Castignano venderà cara la pelle come ha sempre fatto quest’anno e poi chissà…il calcio a volte è proprio strano..

CIABBINO – CASTIGNANO 2-2:  35’ e 69’ Massi (CIA); 59’ su rig. e 74’ Scarpanton

CIABBINO: Oresti, Ath. Capriotti, Di Bartolomeo, Brandimarti, Feriozzi (64’ Girolimini), M. Ciabattoni, Calabrini (46’ Renga; 88’ Gigli), S. Ciabattoni, Massi, Nepi, Galiè. All: Simone Oresti

CASTIGNANO: Berardini, Amadio, And. Capriotti, Di Buò (73’ Lupi), Mancini, Rossetti, Rossi, Iotti, Scarpantoni, Tirabassi (86’ A. Di Lorenzo), Alesi (73’ Vannicola). All: Oliviero Di Lorenzo

Arbitro: Marcelletti di Macerata

Note: Spettatori 50 circa.

 

POLISPORTIVA ASD CASTIGNANO