Calcio 5:Serie D – Girone M:Salta il fattore Casalingo

altE così, nella seconda giornata, sembra celebrarsi la secessione del girone sudista, con le prime squadre che sembrano puntare con fare deciso alla vetta e altri team, fortemente accreditati all’inizio, che per ora battono in ritirata.

In questo senso, la copertina negativa spetta a due compagini ascolane: Picenum e Ballmaster. I primi, forse ebbri per la vittoria schiacciante registrata in amichevole qualche tempo fa con l’Adverso, paiono giocare con sufficienza e alla fine il risultato, sorriderà agli avversari. I gialloneri, invece, pur comandando la gara in campo amico, beccano quattro sonore scoppole dalla sempre frizzantissima Magica. Cosa sarà del torneo delle succitate? Per quanto riguarda i perdenti, nulla è ancora scritto, ma di sicuro, chi vorrà fregiarsi dell’alloro, dovrà sedersi a tavola con Adverso e Magica. Detto questo, non è possibile non menzionare un’altra super candidata alla vittoria finale: la Piazza di mister Schiavi che vince e moderatamente convince.

Dietro un manipolo di squadre e uomini in cerca d’autore, nell’attesa di capire quale sarà la trama che il campionato vorrà assegnare loro. Da segnalare infine un episodio sconcertante dai contorni grotteschi: Offida-Avis Amici 84 non si è infatti disputata, poiché l’arbitro si è presentato con notevolissimo ritardo, in quanto si trovava allo stadio Del Duca per seguire le gesta (a dire il vero molto poco eroiche) dei bianconeri di casa. A voi le conclusioni…

 

Ma passiamo in rapida rassegna i risultati settimanali.

il logo della Futsal VireAsd Futsal Vire – Piazza Immacolata 1-3: con i gol di Onesi per il doppio vantaggio neroverde e Passalacqua a triplicare. Di Simone in rete per la Vire, quando il parziale era, appunto,  tre a zero. Nonostante tutto, buona la prova dei ragazzi della Vire, al cospetto di un Piazza estremamente dinamico. Timore in casa Vire per l’infortunio patito da Maurizio Giordani. In bocca al lupo.

 

Ballmasters – Magica 1-4: con la doppietta di Giorgi, e le reti di Aureli e Morichi per la Magica. Sulla rete giallonera, invece, non si hanno certezze. Ma i rumors ricevuti, parlano di un gol del solito Virgulti e di una partita fatta dagli uomini di Mannocchi, puniti puntualmente dalle ripartenze lamensi, sigillate ancora una volta da Giorgi e Psycho Aureli.

 

L'Adverso in versione casual alla presentazione estivaCalcetto Picenum – Adverso 4-7: con le reti dei tricolori dell’Adverso firmate da Quaglieri, autore di una tripletta e di un’ottima prova, Traini Alessandro (2), Alberto e Gasparri. Le reti della Picenum, invece, sono griffate Tritella (ancora una doppietta per lui…), D’Antonio e Morelli.

I ragazzi della Picenum, pagano, a parte le considerazioni psicologiche poco sopra paventate (che lasciano il tempo che trovano…), una panchina a dir poco scarna.

 

Futsal Amatrice – Arquata FC 1-1: pareggio in terra laziale, dove la squadra di casa, pur comandando il gioco per lunghi tratti, raggiungeva il pareggio solo a 3’ dal termine, con un gran tiro da fuori di Valentini. Sfumano così per gli amatriciani, i primi tre punti casalinghi, mentre il punto conquistato in campo avverso ha sapore dolce amaro per i biancorossi di Arquata.

 

Silvestrese – Atletico Ascoli 2000 4-6: vince l’Atletico, conquistando così i tre punti in terra castoranese. Gara controllata dagli ospiti, ma gli uomini di casa, dimostrano che non faranno le comparse in questo campionato. Per i locali ancora in gol bomber Tozzi, oltre a tre gol di Fanesi (2 di Gianclaudio e 1 di Eugenio); gli uomini del duo Cappelli-Fusco, realizzano per ben 3 volte con Dorinzi, mentre le altre tre reti, portano le firme di De Angelis, Agostini e Cuccù.

 

Picchio C/5 – Lolek 3-3: l’incontro posticipato al lunedì, finisce con un nulla di fatto, con reti per gli uomini di casa dei fratelli Dorinzi e di Nanami Reseca Silenzi, mentre Terrani, Simoni e Gabriele vanno in gol per la Lolek del vulcanico Biondi, in un incontro a dire il vero ben giocato da entrambe le formazioni, che sembrano peccare di qualcosa per spiccare il volo definitivo, ma che sicuramente si attesteranno presto nella parte alte della graduatoria.

 

Offida – Amici 84 rinviata per ritardo dell’arbitro, per i motivi già ricordati.

 

Per il secondo turno consecutivo, poche le reti segnate (ma con un incontro da recuperare): 38. Frutto di 24 segnature realizzate in trasferta e solo 14 in casa.

Casa, amara casa, di diceva… i migliori risultati casalinghi sono stati di Picchio e Amatrice, che hanno raccolto almeno un punto, in un turno in cui non si è registrata alcuna vittoria interna (!), mentre quattro sono state le affermazioni on the road. In tema di bomber, resta al palo Bracchetti, mentre salgono Giorgi, Aureli, Quaglieri e Tritella.

 

Prossimo Turno: 3° Giornata
ven 8 OTT
ore 20:00

 

 

Un. Piazza Immacolata – : – Offida C5  
ven 8 OTT
ore 20:30
  Atletico Ascoli – : – Futsal Vire alt
ven 8 OTT
ore 21:00
alt Adverso C5 – : – Lolek  
ven 8 OTT
ore 21:00
alt Arquata F.C. – : – Ballmasters alt
ven 8 OTT
ore 22:00

 

 

Magica C5 – : – Calcetto Picenum  
sab 9 OTT
ore 17:30

 

 

Silvestrese – : – Picchio C5  
dom 10 OTT
ore 10:30
alt Amici 84 – : – Futsal Amatrice alt

 

L’incontro di cartello sarà, a mio avviso, Magica – Picenum, vero banco di prova per entrambe. Di sicuro, se i lamensi porteranno a casa lo scalpo avversario, daranno un segnale forte a tutti gli altri: la Magica c’è! Di contro, gli ascolani, sono chiamati a riscattare subito l’ultimo passo falso. Sono impensabili due sconfitte consecutive per una squadra che dichiaratamente ambisce al primato.

Terzo scoglio di grosse dimensioni (consecutivo!), per l’Adverso di capitan Speranza, che se la vedrà con la Lolek. Test probanti anche per Picchio, Atletico AP e Piazza, impegnate rispettivamente con Silvestrese, Vire e Offida…per un calendario che ad una sommaria analisi, non pare ben equilibrato (se non altro per l’alternanza tra le partite da giocare in casa e quelle fuori).

 fonte

http://www.futsalmarche.it