Calcio a 5: ADVERSO ASCOLI PICENO INIZIA BENE IL 2015

Spread the love
10847160_10202336339450158_4493794656698496018_oSiamo alla prima giornata di ritorno del massimo campionato regionale di calcio a 5 e la prima del nuovo anno: l’Adverso PlanetWin365 comincia alla grande espugnando il bellissimo palazzetto di Urbino vincendo per tre a uno e raggiungendo il quarto posto in classifica in coabitazione con l’Eta Beta.

Nel primo tempo la squadra di mister Di Cesare disputa una gara assai deludente; sembra priva di mordente, d’idee e stanca. Gioca invece un ottimo secondo tempo subendo poco e rischiando di dilagare nel finale con l’Urbino spinto in avanti alla ricerca del pareggio.

Dopo due minuti ghiotta occasione per i padroni di casa con Gramolini che sbaglia dentro l’area piccola. Passano altri due minuti e con un’azione fotocopia lo stesso giocatore sbaglia ancora. Poco dopo su calcio d’angolo regalato dal secondo arbitro, con la difesa ascolana sorpresa, l’Urbino si crea una ghiotta occasione con Miccio che trova però uno strepitoso Luciani che salva d’istinto. Passa un minuto e si rinnova lo stesso duello con Luciani che ha ancora la meglio sull’attaccante urbinate. Al minuto ventiquattro passano meritata temente in vantaggio in locali con Cimatti che trova la rete con un tiro da fuori area. Potrebbe raddoppiare ancora Cimatti che s’invola solitario verso la porta avversaria ma trova la risposta di Luciani che devia sopra la traversa. Allo scadere del primo tempo il primo vero pericolo creato dai bianconeri con un tiro forte e preciso di Angelini che Mancini devia in angolo.

Come dicevamo prima l’Adverso PlanetWin365 rientra nel secondo tempo con un piglio decisamente diverso, anche se la prima occasione è per l’Urbino con Miccio che ruba palla a Guerrieri ma il suo tiro da buona posizione termina fuori. Risponde Felicetti con un tiro di sinistro a incrociare che finisce a lato. Al quarto minuto l’Ascoli pareggio col solito Felicetti che riceve palla da Clerici, stoppa si gira e il suo tiro sorprende il portiere avversario. Al decimo minuto i bianconeri mettono la freccia e passano in vantaggio: Angelini, ottima partita la sua, recupera un buon pallone, lo serve a Felicetti che mira e trova l’angolino. Dopo cinque minuti gli ascolani sfiorano la terza segnatura con una bellissima azione iniziata da Guerrieri che serve di testa Felicetti il quale al volo serve Angelini che tira al volo verso l’angolino con poca fortuna. Ora l’Urbino prova a raddrizzare l’incontro con il quinto di movimento che permette all’Adverso di trovare più spazio. Clerici ruba palla nella propria metà campo e tira nella porta vuota con la palla che rotola in rete tra l’apoteosi dei giocatori bianconeri. L’Urbino non molla e ci prova con Paolillo ma Luciani esce alla grande e respinge con il petto. Subito dopo ci prova Sestili a emulare il compagno Clerici ma il suo tiro dalla distanza finisce la corsa sul palo. Ci prova bomber Felicetti a chiudere la partita ben servito da Guerrieri ma il portiere riesce a compiere un doppio prodigioso recupero. A un minuto dalla fine Paolillo colpisce la traversa. E’ l’ultima emozione di questo incontro con l’Adverso che riporta ad Ascoli tre punti preziosissimi, visti anche i risultati provenienti dagli altri campi.

Nel prossimo turno la squadra di Mister Di Cesare incontrerà l’ottima squadra della Torrese in un incontro che varrà molto per testare le vere ambizioni della squadra. Appuntamento sabato 17 gennaio alle 15,30 al Palazzetto di Monticelli.

Tabellini :
Urbino calcio a 5 :
Mancini, Cimatti, Pierleoni, Ricci, Livi, Bertozzi, Galante, Paolillo, Gramolini, Miccio, Barcelli. All. Crinelli.

Adverso PlanetWin365 Ascoli Piceno: Luciani, Clerici, Guerrieri, Sestili, Cao, Angelini, Felicetti, Schiavi, Manfroni. All. Di Cesare

Reti : 1-0 Cimatti // 1-1 Felicetti 1-2 Felicetti 1-3 Clerici