Calcio a 5: Adverso Ascoli Piceno PlanetWin 365 Vittoria per 4-2 in casa col Castelbellino

Spread the love

foto: cristiano sestiliVittoria per 4-2 in casa col Castelbellino L’Adverso Ascoli Piceno PlanetWin 365 coglie la quinta vittoria consecutiva ai danni di un buon e coriaceo Castelbellino. La partita è stata combattuta e abbastanza sofferta, anche a causa delle molte occasioni sciupate nel primo tempo dalla squadra di Mister Rocchi. I tre punti conquistati permettono alla band ascolana di agguantare al quinto posto il Real Fabriano. L’Ascoli parte subito a mille e crea gioco e molte occasioni da gol che non sono finalizzate. Dopo dieci secondi dall’inizio Russo potrebbe segnare subito ma il suo diagonale termina a lato di poco. Poco dopo ci prova addirittura il portiere Traini, ma il suo tiro si stampa sulla traversa. Un minuto dopo è ancora Russo a rendersi pericoloso, con un tiro cross che sfiora il palo. Nell’azione successiva occasionissima con Felicetti che solo davanti al portiere si fa respingere il tiro. Al decimo ancora Felicetti pericoloso, con il suo sinistro parato ancora da Astuti. Il primo pericolo creato dagli ospiti arriva al minuto undici con Giacomodonato che calcia a lato dopo un’azione scaturita da calcio d’angolo. A metà tempo sfiora il gol il bomber ascolano Clerici, che arriva in corsa sulla palla e tenta di superare il portiere con un pallonetto che finisce alto. Al 19’ Adverso ancora sfortunato con Sestili che colpisce il palo. Il Castelbellino prova qualche rara sortita per alleggerire le offensive ascolane con Molinari ma Traini è attento e respinge. A otto minuti dal termine finalmente i bianconeri trovano la meritata rete con Romolo “The King” Dorinzi, che dopo un dribbling secco mira all’angolino della porta di Astuti. Passano cinque minuti e Giacomodonato sfrutta un errore della squadra ascolana realizzando la rete del pareggio e rendendosi autore di un brutto gesto antisportivo verso giocatori e tifosi locali. Termina così in parità il primo tempo. Nel secondo tempo la prima occasione è per il Castelbellino con un tiro di Genangeli parato a mano aperta da Traini. Risponde subito l’Adverso PlanetWin 365 prima con Giorgi e poi con Russo, con entrambe le conclusioni fuori di poco. Gli ospiti hanno una buona palla per passare in vantaggio ma Traini esce benissimo e respinge il tentativo di Di Somma. Al minuto dieci Ascoli in vantaggio con Guerrieri, che sfrutta un delizioso assist di Russo infilando la porta da pochi passi. Il Castelbellino potrebbe pareggiare subito, ma Genageli s’imbatte ancora con Traini. Al diciannovesimo Pallottini potrebbe mettere una seria ipoteca sul match, ma è ancora sfortuna per i bianconeri col terzo legno colpito. Nel capovolgimento di fronte gli ospiti pareggiano ancora con Giacomodonato. La squadra di Rocchi si ributta in avanti e trova la rete del nuovo vantaggio grazie a Sestili, lesto a infilare Astuti da posizione leggermente defilata. Poco dopo bomber Felicetti realizza di testa su assist di Traini per il doppio vantaggio. Gli ospiti non demordono e provano la carta del quinto di movimento, creando due buone occasioni con Petrucci e Moronci con super Traini sempre pronto a respingere le conclusioni avversarie. Venerdì l’Adverso Planet Win 365 Ascoli Piceno affronterà la trasferta di Macerata contro il Cus. Non sarà una partita come le altre, non sarà solo uno scontro diretto per i play-off visto che i maceratesi occupano il quarto posto a due punti dalla squadra di Rocchi, ma sarà per forza di cosa la partita di rivincita che il Cus vorrà prendersi dopo la sconfitta della finale di Coppa Marche che ha fatto tanto gioire la città e la squadra ascolana. Adverso PlanetWin 365: Traini,Clerici,Giorgi,Dorinzi,Guerrieri,Sestili,Zuppini,Felicetti,Russo,Pallottini,Giardini,Falconi. Castelbellino: Astuti,Lorenzetti,Genangeli,Signorelli,Braconi,Petrucci,Molinari,Giacomodonato,Moronci,DiSomma,Mendosa. Reti: 1-0 Dorinzi 1-1 Giacomodonato/// 2-1 Guerrieri 2-2 Giacomodonato 3-2 Sestili 4-2 Felicetti