Calcio a 5: Adverso Ascoli, vittoria sfumata

foto danilo russo12’ Giornata – C1 calcio a 5 Adverso Ascoli Piceno – Real Fabriano 3-3. Bellissima e vibrante partita quella di sabato scorso al Palas di Monticelli tra l’Adverso PlanetWin365 Ascoli e il Real Fabriano. I numerosi spettatori presenti di certo non si sono annoiati, in quanto entrambe le squadre hanno sfoderato una buona tecnica, agonismo e individualità. Due squadre che potranno sicuramente dire la loro in questo campionato piuttosto equilibrato. Il Real Fabriano è sceso in Ascoli forte del terzo posto in classifica e dell’ottimo momento di forma. Nel primo tempo ha avuto più occasioni rispetto all’Adverso Ascoli ma non è riuscito a concretizzare. Ne ha approfittato la squadra di Mister Rocchi che sul tre a zero ha quasi assaporato la vittoria, ma qualche disattenzione difensiva ha permesso la rimonta ai blaugrana.

La prima occasione è capitata a Felicetti, ma il suo tiro è finito a lato. Poco dopo lo stesso giocatore ascolano ci riprova, ma il portiere ospite devia in angolo. Si affaccia il Fabriano nella porta di Manfroni, prima con Ciculi poi con Angeloni. Al decimo ancora Felicetti ci prova per i locali ma il suo tiro è centrale, poco dopo per i bianconeri Russo sfiora il palo. A metà primo tempo il Fabriano potrebbe passare in vantaggio ma Caporali, che ben servito da Angeloni, sbaglia clamorosamente da buona posizione. Gli ospiti provano a spingere sull’acceleratore e tentano di mettere alle corde l’Adverso Planet Win 365. Cao salva sulla linea un tiro dei blaugrana, poi Manfroni devia sul palo una conclusione di Angeloni. Lo stesso giocatore potrebbe segnare in contropiede, ma Manfroni esce bene chiudendo la propria porta. Bartolini prova un gol spettacolare, ma il suo pallonetto colpisce la traversa. Dopo un minuto Fabriano ancora sfortunato, il palo impedisce che la sfera termini in rete. L’Ascoli prova a disimpegnarsi con Russo, che va via sull’esterno e mira all’angolino, ma Cesaroni sventa la minaccia. Al minuto ventisette Adverso Planet Win 365 in vantaggio: Russo ci prova da metà campo e trova l’angolino sorprendendo il portiere. Un minuto dopo una conclusione di Zuppini sfiora l’incrocio dei pali.

Nel secondo tempo ci prova subito Falconi che si gira bene ma colpisce debolmente. Al terzo minuto l’Adverso PlanetWin365 raddoppia: Russo riceve palla in posizione defilata e incrocia un tiro che supera Cesaroni. Le prime azioni degne di note del Fabriano sono ad opera di uno scatenato Bartolini. Manfroni esce bene su sul laterale ospite, poi lo stesso giocatore va via in doppio dribbling ma tira fuori. Ora è il momento buono per la squadra di Rocchi che crea molte occasioni. Cesaroni compie una bellissima parata su Falconi, poi una triangolazione Felicetti-Russo-Felicetti fa gridare al gol, ma l’urlo bianconero rimane strozzato in gola; la palla colpisce il palo interno e torna in campo. Ci riprova Falconi dopo una bella azione personale, ma il suo sinistro è parato di piede dal portiere. Russo potrebbe segnare la tripletta ma stavolta è meno preciso. Sestili ruba palla e tira subito in porta, ma la conclusione è respinta da Cesaroni. Al 17’ l’Adverso segna la rete che potrebbe essere decisiva: è il capitano Dorinzi su punizione a gonfiare la rete per il tre a zero. Il Real Fabriano però non molla e tre minuti dopo accorcia le distanze con Carnevali, bravo ad anticipare di testa Manfroni in uscita. Passa un minuto e un tiro forte di Angeloni da posizione defilata s’insacca in rete. Gli ospiti spingono ancora e trovano il pareggio piuttosto fortunoso con Caporali; Manfroni esce alla disperata e nel tentativo di spazzare colpisce l’avversario con la palla che carambola lentamente in porta per la disperazione ascolana. Negli ultimi minuti entrambe le squadre cercano la vittoria ma il risultato non cambierà.

Il prossimo appuntamento vedrà l’Adverso Ascoli Planet Win 365 impegnato venerdì 6 dicembre nell’ostico campo dell’Audax Senigallia. La squadra bianconera potrà contare sul nuovo acquisto del mercato dicembrino Giacomo Clerici, prelevato dal Ripaberarda C5.

Tabellini: Adverso Ascoli Piceno : Manfroni, Giorgi, Dorinzi, Zambuchini, Sestili, Cao, Zuppini, Felicetti, Russo, Regonaschi, Giardini, Falconi. Real Fabriano : Paris, Mislimi, Caporali, Angelelli, Bartolucci, Carnevali, Angeloni, Bartolini, Baldoni, Ciculi, Cesaroni. Marcatori : 1-0 Russo ///2-0 Russo 3-0 Dorinzi 3-1 Carnevali 3-2 Angeloni 3-3 Caporali.