Calcio a cinque femminile f.i.g.c. – serie c san michele al fiume 2-3 Gemina ascoli piceno

altSAN MICHELE AL FIUME – Ultima giornata di campionato per la Gemina Ascoli Piceno che riporta a casa  tre punti fondamentali dalla trasferta pesarese, chiudendo  a quota 36 e piazzandosi al quinto posto che vuol dire play-off.

 

LA PARTITAè un susseguirsi di azioni pericolose per entrambe le squadre, poco fortunate le padrone di casa che colpiscono diversi legni o vengono fermate da una Mazzocchi davvero in forma. Il primo tempo si chiude comunque 1 a 0 per la Gemina con gol di Chiara Poli, ben assistita da Xhaxho, che infila nell’angolino basso.

Nella seconda parte di gara parte male la Gemina che subisce due reti in pochi minuti due distrazioni e contropiedi veloci. Quando mancano cinque minuti al termine però la Gemina si scatena Chiara Poli piazza nell’angolino alla destra del portiere la rete del pareggio. Passa qualche minuto Poli viene atterrata al limite dell’area punizione per la Gemina, Xhaxho si incarica della battuta e sigla la terza rete ascolana. I minuti rimanenti sono  ordinaria amministrazione e la Gemina chiude la stagione nel migliore dei modi.

Nella  prima gara dei play-off la Gemina incontrerà il Filottrano.

 

I VERDETTI – Retrocede in serie D dopo solo  una stagione l’Accademia Montefano e viene promossa direttamente in serie A il Città di Falconara.

 

 

CLASSIFICA

Citta’ di Falconara 66Punti   (Promossa in serie A)
Filottrano 48  (Qualificata ai Playoff)

Chiesanuova 46  (Qualificata ai Playoff)
Real Macerata 45  (Qualificata ai Playoff)
Gemina 40  (Qualificata ai Playoff)
Vis Concordia  36
Piandirose  32

Real Sibilla 22

S. Michele 22
Real Chiaravalle 16
Cantine Riunite 8
Accademia Montefano 7 (retrocessa in serie D)