Calcio PRIMA CAT: ALTIDONA PEDASO– CASTIGNANO 1 – 2

Spread the love

DSC2179ALTIDONA.Grande vittoria del rimaneggiatissimo Castignano di Mister Di Lorenzo, che nonostante gli infortuni che hanno dimezzato la rosa, riesce a portare via i 3 punti dal difficile campo dell’ultima della classe, apparsa tutt’altro fuorché rinunciataria. Castignano che scende il campo con il consueto 4-3-3 con il rientro di Capriotti sulla sinistra ed il trio d’attacco G. Di Lorenzo – Niccolini – Albertini. Altidona Pedaso che si presenta invece con il classico 4-4-2 con gli ex biancorossi Paolo Paci tra i pali e Giuseppe Rossi in difesa; Fierro – Tirabassi è la coppia d’attacco pronta a scardinare la retroguardia ospite. Pronti via ed i biancorossi sono subito pericolosi con G. DI Lorenzo ma il suo tiro finisce di poco fuori. Risponde l’Altidona Pedaso con M. Illuminati che impegna Berardini con un bel tiro al volo poi è solo Castignano che al 31’ passa in vantaggio con uno splendido gol al volo di Gianluca Di Lorenzo, bravo a piazzare in rete sul secondo palo un assist al bacio di Luca Tirabassi, omonimo dell’attaccante di casa, ed autore di una partita davvero di livello. Neanche il tempo di gioire però che l’Altidona Pedaso al 33’ pareggia con Fierro, abile a sfruttare un’indecisione della retroguardia ospite ed a fulminare a porta praticamente sguarnita Berardini.Il Castignano non demorde e si butta di nuovo in avanti, sfruttando l’astuzia e la velocità dei suoi interpreti. Al 35’ infatti Capriotti coglie di sorpresa la difesa di casa scambiando un corner corto con G. Di Lorenzo; il terzino biancorosso s’incunea poi in area dove viene steso ingenuamente da un sornione D. Illuminati: rigore netto che Gianluca Di Lorenzo realizza per la sua personale doppietta,nonché 6.a rete stagionale.Gara tutt’altro che chiusa visto che l’Altidona Pedaso si fa poi  subito pericolosa in contropiede con Tassotti che al 38’ coglie la traversa con un bel tiro a giro su cui nulla avrebbe potuto Berardini. Poi è solo Castignano che nella ripresa potrebbe mettere al sicuro il risultato ma il portiere di casa Paci, sbarra la strada più volte alle iniziative di G. Di Lorenzo edi un indemoniato Albertini, togliendo le castagne dal fuoco in almeno quattro nitide occasioni pericolose e tenendo così i suoi in partita fino al triplice fischio del sig. Mancini di Ancona. Vittoria importantissima che permette dunque ai biancorossi di assestarsi in seconda posizione solitaria a quota 19 punti, vista la vittoria dell’Atletico Azzurra Colli nello scontro diretto con la Palmense, che rimane ferma invece a 18 punti. Prossimo appuntamento sabato 15 Novembre alle ore 14:30 al Comunale dove arriverà la quotata New Generation, squadra forte ed in ripresa dopo un brutto avvio di stagione, che non rispecchiava i suoi reali valori. E’ la prima di un ciclo di gare che metterà di fronte i biancorossi alle squadre più in forma ed attrezzate del girone e che in pratica “testerà” i ragazzi di Mister Di Lorenzo, autori finora di un campionato eccellente nonostante le notevoli difficoltà causate dall’emergenza infortuni. Sperando appunto in buone notizie dall’infermeria, l’obiettivo è quello di continuare a sognare perché, in fondo, non costa nulla.

ALTIDONA PEDASO– CASTIGNANO 1 – 2: 31’ e 35’ su rig. Gianluca Di Lorenzo (C); 33’ Fierro (AP)

ALTIDONA PEDASO:Paci, G. Rossi, Marinangeli, Silipo, Guidarelli, Tassotti, Zamar (71’ Verdecchia), D. Illuminati (58’ De Simoni), L. Tirabassi (I), Fierro (60’ Ferretti), M. Illuminati. All: Massimo Santini

CASTIGNANO: Berardini, M. Rossi, Capriotti (58’ Devecchi), L. Tirabassi (II), Giovannucci, Rossetti, A. Di Lorenzo, Iotti, Niccolini, G. Di Lorenzo (85’ Vannicola), Albertini. All: Oliviero Di Lorenzo

Arbitro: Mancini di Ancona

Note: Spettatori 100 circa.