Calcio PRIMA CAT: CASTIGNANO–PETRITOLI 1-1 : 27’ Di Saverio (P), 63’ Gianluca Di Lorenzo (C)

Spread the love

Gianluca_Di_LorenzoCASTIGNANO. Il Castignano ci prova fino alla fine ma il fortino del Petritoli resiste, riuscendo a strappare il pari dal Comunale nel debutto casalingo stagionale dei biancorossi. Una bella giornata di sole ed una folta cornice di pubblico fanno da cornice ad una gara che si preannuncia bella e ricca di colpi di scena. Mister Di Lorenzo,  privo di De Cesaris, Amadio e Capriotti, schiera i suoi con il consueto 4-3-3 con Vannicola nell’inedito ruolo di regista e concedendo fiducia ad Albertini davanti, supportato da Niccolini e G. Di Lorenzo. Il Petritoli di Malloni risponde con un 4-4-2 affidandosi all’estro di Gino De Angelis ed al fiuto del gol di Di Saverio. Il Castignano parte subito forte ma Ripa oggi sembra in ottima forma. Al 27’ Del Dotto dalla bandierina pesca Di Saverio che, liberatosi dalla marcatura di Santini, non ha difficoltà a battere Berardini da due passi. 0-1 e gara subito in salita per i biancorossi. Veemente la reazione dei ragazzi di Mister Di Lorenzo che si buttano alla ricerca del pari assediando il Petritoli nella propria area di rigore, sfiorando il pari in più di un’occasione, senza fortuna chiudendo così immeritatamente in svantaggio la prima frazione di gioco.Ripresa che riparte con l’assedio al muro del Petritoli fino al 63’ quando dal calcio d’angolo battuto da un mostruoso Giovannucci (un vero trattore sulla fascia sinistra), Gianluca Di Lorenzo anticipa tutti e batte Ripa per il meritatissimo pareggio biancorosso. Grande gioia per il punteros del Castignano che bagna con la rete il ritorno dopo alcune stagioni davanti ai suoi tifosi. Mister Di Lorenzo non si accontenta e vuole la vittoria; ci provano Niccolini, Di Buò ed Andrea Di Lorenzo a regalargliela ma la difesa ospite riesce sempre a sventare il pericolo, anche per merito dell’ottimo portiere Ripa che riesce a salvare il risultato. Nel finale da registrare il rientro in campo dopo ben sette mesi di Paride Iotti, dopo l’operazione al ginocchio subita lo scorso febbraio; un rientro importantissimo quello del gladiatore che sarà sicuramente utile nello scacchiere tattico biancorosso. Finisce dunque con un pareggio che però va molto stretto ai biancorossi per la mole di gioco creata e l’intensità prodotta che comunque fa ben sperare per il futuro in vista dei prossimi impegni; infatti mercoledì 17 alle ore 15:30 al Comunale arriverà la Centoprandonese per il secondo turno di Coppa Marche, mentre sabato 20 settembre alle ore 15:30 l’appuntamento è al “Piccioni” di Offida per il derbissimo contro la squadra di Giudici, obiettivo assolutamente da non fallire per riscattare soprattutto la doppia sconfitta patita nello scorso campionato.

CASTIGNANO: Berardini, M.Rossi,Giovannucci, Di Buò, Santini, Rossetti, A.Di Lorenzo(88’ Iotti), Vannicola (78’ Alesi), Niccolini, G.Di Lorenzo, Albertini.All: Oliviero Di Lorenzo

PETRITOLI:Ripa, Abbruzzetti, Spaccapaniccia, M.Tomassini, Attorresi, Marinangeli, Di Nicolò, Del Dotto, Di Saverio, De Angelis (73’L. Capriotti), Forò. All: Giuseppe Malloni

Arbitro: Di Stasio di Fermo

Note: Spettatori 200 circa.