Calcio PRIMA CAT GIRONE D: AVIS RIPATRANSONE – CASTIGNANO 2 -1 : 28’ Salvatori (C); 30’e 83’ Gianlu

altRIPATRANSONE. Dopo i festeggiamenti per la salvezza conquistata la scorsa settimana, il Castignano fa visita al Ripatransone nell’ultima giornata di campionato. Al “Petrella” di Ripatransone, i locali di Mister Bucci, ormai sicuri della terza posizione ed in vista della semifinale play – off,si presentano in campo con buona parte della rosa juniores, mentre il Castignano di Mister Di Lorenzo, è determinato a chiudere con un buon risultato una stagione comunque molto positiva. Nonostante sia l’ultima giornata di campionato, ne esce una gara piacevole e ben giocata da entrambe le parti. I biancorossi sembrano più in palla e vanno meritatamente in vantaggio al 28’: cross di Rossi dalla sinistra, sponda di Scarpantoni per l’accorrente Salvatori che, all’altezza del dischetto, fa partire un potente tiro che si infila sotto la traversa,  imparabile per il giovane portiere di casa. Neanche il tempo di assestarsi che subito al 30’ arriva la pronta risposta locale: cross dalla destra di Amabili per la testa dell’accorrente Gianluca Nespeca e pallone che finisce in fondo al sacco dell’incolpevole Benigni. Ripresa che vede più volte il Castignano sfiorare la rete della vittoria ma l’imprecisione sotto porta fa da padrone. Al 60’ Scarpantoni realizza ma l’arbitro annulla per un dubbio fuorigioco mentre il Ripatransone colpisce un palo al 66’ con Giorgio Nespeca sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gara che sembra dunque avviarsi verso il pari quando all’83’ Lupi appoggia malamente un innocuo pallone di testa verso Rossetti che però non riesce ad intervenire perché pressatoda Gianluca Nespeca: l’attaccante ripanoè bravo e fortunato a vincere il contrasto con il capitano e fila via verso la porta, realizzando la sua personale doppietta che di fatto chiude la gara. Da segnalare nei biancorossi il rientro in campo dopo quasi un mese e mezzo di bomber Niccolini, assente dalla partita di Altidona del 22 Febbraio.Finisce con una sconfitta immeritata dunque il campionato dei biancorossi mentre per i locali la stagione proseguirà sabato 26 aprile con la semifinale casalinga contro il Piane di Morro.Al termine della gara tanti applausi dei tifosi castignanesi per la bella stagione dei ragazzi di Mister Oliviero Di Lorenzo, che ha svolto davvero un lavoro fantastico e quasi “miracoloso”, plasmando un gruppo eccezionale che è riuscito a salvarsi con una giornata d’anticipo e senza svolgere i play – out, cosa che a fine agosto, data del ripescaggio in Prima, sarebbe stato davvero difficile da pronosticare. Merito a lui quindi (peraltro già riconfermato sulla panchina biancorossa per la prossima stagione), alla dirigenza ed ai giocatori che anche nei momenti di difficoltà, hanno remato sempre tutti dalla stessa parte ed il grande risultato ottenuto ne è testimonianza. Ora dunque il tanto sognato e meritato riposo e poi a Castignano sarà di nuovo Prima Categoria. Buona estate a tutti!!

AVIS RIPATRANSONE: Stefano Nespeca (I), Capretti, De Angelis, Stefano Nespeca (II), Pignotti, Malavolta, Amabili, Giorgio Nespeca, Trifiletti, Michettoni, Gianluca Nespeca. All: Marco Bucci

CASTIGNANO: Benigni, Amadio, Muzi, A. Di Lorenzo, Mancini (68’ Lupi), Rossetti, Rossi, Vannicola, Scarpantoni, Laurenzii (81’ Niccolini), Salvatori (68’ Alesi)  All: Oliviero Di Lorenzo

Arbitro: Talacchia di Jesi

Note: Spettatori 100 circa.

 

 

POLISPORTIVA ASD CASTIGNANO