Camillini: “Devo sfruttare al meglio questa chance”

Spread the love

Image Matteo Camillini è uno dei volti nuovi dell'Ascoli. Per lui, proveniente dalla serie C, un'occasione da prendere al volo per dimostrare il suo valore: "Si lavora sodo – ha commentato il difensore ex Bellaria – ma non mi lamento. Sono molto contento di essere qui, per me è una grossa opportunità.

La voglio sfruttare al meglio. I ritmi di lavoro sono elevati, ma ci aspetta una battaglia lunga 42 partite e stiamo faticando volentieri per mettere la benzina giusta nelle gambe. Scontato che anche il livello tecnico sia alto: ho trovato colleghi forti e preparati come Bucchi, Soncin, Guberti, Pesce e tanti altri ancora. Io non posso che imparare. Penso di aver lavorato bene finora, non voglio fallire questa nuova avventura e cerco di prepararmi al meglio. Contro la Sangiustese è stato un buon test, ma sappiamo bene che di progressi ne dobbiamo fare ancora tanti. Io per primo".