Castelbellino Filosofia

comunicati_stampa-efficaci-on-lineComunicato stampa – Nell’ambito della manifestazione Castelbellino Arte, diretta dal prof. Sandro Franconi, è organizzata la conferenza sul  tema del male e della presenza di esso nella vita umana. Molti sono i filosofi che hanno affrontato  questo lato oscuro, pertanto,fra gli altri, ci si focalizzerà sulla analisi di Hannah Arendt.

 

 

La filosofa tedesca del XX secolo,dopo aver lasciato la Germania negli anni ’30 , si stabilì negli USA, ove insegnò filosofia della politica e collaborò al Giornale New Yorker, per il quale eseguì il processo ad A. Eichmann a Gerusalemme nel 1961.

La tesi innovativa di Arendt e’ che le radici del male non vanno cercate nelle profondità della natura umana, perché il male appartiene alla ordinaria esistenza dell’uomo. Alla conferenza  seguirà, come di consueto, alle ore 21,30 presso la

terrazza Camerini,la proiezione di un film tematicamente collegato alla presenza del male nella storia degli individui e

quest’ anno e’ stata scelta la pellicola ”Lulu’-il vaso di Pandora”(1929) regia di Georg Wilhelm Pabst e interprete Louise Brooks

.

 

Relatrice sarà la prof.ssa Laura Cavasassi, docente di Storia e Filosofia al Liceo scientifico statale “Leonardo Da Vinci” di Jesi (Ancona). La prof.ssaCavasassi è inoltre membro della Società filosofica Italiana (SFI) e del Centro italiano di Ricerche Fenomenologiche (CRF); è coordinatrice delle scuole estive di alta formazione di filosofia per conto dell’Istituto Italiano per gli studi filosofici di Napoli.

La conferenza si terrà il prossimo il 27 luglio alle ore 18,00  presso la Loggia Rinascimentale di Castelbellino.

La cittadinanza e la comunità universitaria sono invitate a partecipare.

 

 

Uff. stampa: andrea carnevali