CIV Junior: a Latina il terzo appuntamento stagionale

minimoto_ortona_2015

Con l’inizio dell’estate la stagione 2015 del CIV Junior entra nel vivo. Archiviati i primi due round disputatisi tra Ortona e Vallelunga, i giovanissimi del Campionato Italiano Minimoto (classi “Junior” e “Cadetti”), MiniGP (con la top class 50cc affiancata dalla PreMiniGP 50cc) e del Trofeo OHVALE GP-0 torneranno in azione il 27-28 giugno al Circuito “Il Sagittario” di Latina, da sempre palcoscenico ideale per metter in mostra il potenziale velocistico dei migliori prospetti del vivaio tricolore. Se venerdì 26 giugno la giornata vedrà i piloti iscritti presenziare al Briefing obbligatorio con il Settore Tecnico FMI, all’indomani si scenderà in pista per le prove libere ed ufficiali che determineranno lo schieramento di partenza delle sei gare in programma domenica 28 giugno a partire dalle 9:40. ——————————————————————————– Campionato Italiano Minimoto Per i giovanissimi delle Minimoto il fine settimana al “Sagittario” rappresenterà il secondo appuntamento stagionale, riprendendo il discorso lasciato in sospeso il 24 maggio scorso ad Ortona. Partendo dalla graduatoria “Cadetti” (8-10 anni) sarà Luca Lunetta a presentarsi al comando della classifica di campionato in virtù della perentoria affermazione conseguita nel primo round a precedere Alex Venturini ed Elia Furlan. Nella “Junior” riservata ai centauri da 9 a 11 anni d’età, punta a consolidare la leadership Gabriele Mastroluca, vincitore ad Ortona davanti a Filippo Bianchi e Leonardo Spagnol, mentre è chiamato al riscatto Andrea Natali, finito a terra nel corso dell’ultimo giro quando si ritrovava in piena corsa per la vittoria. Al Circuito “Il Sagittario” i protagonisti della “Junior” si sfideranno domenica alle 9:40, a seguire alle 10:10 in punto la partenza della gara dei “Cadetti”. ——————————————————————————– Campionato Italiano MiniGP Terzo round 2015 invece per il Campionato Italiano MiniGP con tante tematiche d’interesse nelle due classi al via. Partendo dalla “top class” MiniGP 50cc, quattro piloti si presenteranno a Latina racchiusi in soli quattro punti ai vertici della graduatoria: il vincitore di Ortona Matteo Patacca (leader a quota 36) ad ex-aequo con Matteo Boncinelli (2° e 3° nelle prime due gare), Raffaele Fusco (33) ed Elia Bartolini (29), quest’ultimo reduce dalla spettacolare vittoria conseguita a Vallelunga. Altrettanto avvincente la classe PreMiniGP 50cc, serie fortemente voluta dalla Federazione Motociclistica Italiana per preparare i giovani talenti dai 10 ai 13 anni d’età alle “ruote alte” da 12″ con moto Metrakit Mini GP 50 SP, che vede in Manuel Margarito il capoclassifica di campionato a punteggio pieno in virtù delle affermazioni ottenute tra Ortona e Vallelunga seguito a 10 lunghezze dallo svizzero Corentin Savary e, a -23, da Fioravante Prisco. ——————————————————————————– Trofeo OHVALE GP-0 Come già accaduto ad Ortona il Trofeo OHVALE GP-0, monomarca istituito dalla Federazione Motociclistica Italiana e OHVALE S.r.l., affronterà un round in gara “doppia” a Latina. Nella GP-0 190 Daytona confronto apertissimo tra Andrea De Nardo (doppietta ad Ortona) e Fabrizio Pellizzon (in trionfo a Vallelunga), mentre nella GP-0 160 Salvatore Ragusa punta al tris e, ove possibile, lottare anche ai vertici della graduatoria assoluta. Per il Trofeo OHVALE GP-0 le due gare andranno in scena nella giornata di domenica alle 11:45 e 14:45, in entrambi i casi con 9 tornate del Circuito “Il Sagittario” da percorrere.