CIV Junior: ecco i campioni 2014

Spread the love

CAMPIONI20MINIMOTOSi è disputato oggi ad Ortona (CH) il sesto e ultimo round del Campionato Italiano Velocità Junior che ha incoronato i nuovi campioni italiani di categoria: Daniel Angeli (SAV), Gabriele Mastroluca (Junior A), Matteo Patacca (Junior B), Roberta Ponziani (Open A), Alessio Chessa (Open B), Davide Baldini (MiniGP 50).

I primi a scendere in pista sul circuito internazionale d’Abruzzo sono stati i giovanissimi della classe Junior B con Matteo Patacca (Phantom), già laureatosi campione con una gara di anticipo, che ha chiuso quarto. Il sesto round è andato invece a Matteo Bertelle (ZPF) che è salito sul primo gradino del podio davanti a Elia Bartolini (SG), secondo, e Simone Bonamici (DM), terzo.

Aperta sino all’ultimo giro la lotta al titolo nella classe Junior A. Matteo Boncinelli (ZPF) e Gabriele Mastroluca (Phantom) hanno dato vita ad un entusiasmante duello che si è deciso solo con il passaggio di Mastroluca per primo sotto la bandiera a scacchi. Meritato secondo posto per Boncinelli, mentre ha chiuso terzo Davide Cangelosi (SG).

Con 20 piloti schierati al via, la  SAV, “Scuola avviamento velocità”, non ha deluso le aspettative. Con il titolo già saldamente in mano a Daniel Angeli (Polini), il sesto round è stato una questione tra Luca Lunetta (Polini), e il neo campione europeo Mattia Falzone (Pasini). Bene al via anche l’olandese Veijer Collin (Grc), poi scivolato fortunatamente senza conseguenze. Il romano Lunetta si è aggiudicato la gara davanti a Mattia Falzone e Manuel Margarito (Stamas).

Nella Open A una formidabile Roberta Ponziani (DM) si è laureata campionessa italiana grazie ad una stagione gestita con estrema costanza e l’ottimo secondo posto conquistato oggi ad Ortona. Questo l’ordine di arrivo: primo Mattia Bucciarelli (SG), seconda  Roberta Ponziani (DM), terzo Luca Pirotti (ZPF)

Nella Open B Alessio Chessa (DM) si è aggiudicato il titolo tricolore, piazzandosi sul secondo gradino del podio dietro al campione europeo Michael Carbonera (DM).  Bella prova anche per Nicola Domenichelli (DM), terzo.

Dopo la pausa pranzo sono scesi in pista i ragazzi del Campionato Italiano MiniGp 50, con Davide Baldini (RMU) che ha centrato il sesto successo stagionale su sei gare disputate. Ottima prestazione anche per Manuel Mazzullo (Polini), secondo. Nicola Fabio Carraro (RMU) completa il podio con un meritato terzo posto.

Nei trofei, Gabriele Giannini e Andrea Grasso sono i vincitori rispettivamente del trofeo Metrakit  e della MiniGp 100.

Con il round di Ortona si è chiusa oggi la stagione 2014 in pista. L’appuntamento con le premiazioni ufficiali del CIV Junior è per il mese di novembre al salone EICMA di Milano.