COLLI-MONSAMPOLO 2-1:VITTORIA SOFFERTA SOTTO GLI OCCHI DEL NEO MISTER PEPPINO AMADIO

altCOLLI DEL TRONTO:Apertura dedicata al nuovo allenatore del Colli.Peppino Amadio,trainer di grossa esperienza,è stato ufficializzato nel tardo pomeriggio di oggi,subito dopo la partita,da parte della società ed è già stato presentato alla squadra negli spogliatoi.Amadio vanta una grandissima esperienza da calciatore,essendo stato anche il capitano della Truentina che sfiorò la serie C negli anni 90 e avendo disputato anche stagioni di punta al Camerino.Da allenatore,la sue stagioni piu importanti le ha vissute nell’Atletico Piceno,in prima categoria,promozione ed eccellenza.Artefice del miracolo della salvezza due stagioni orsono,Amadio ha già avuto alle sue dipendenze molti dei calciatori di questa squadra,come Fioravanti,Bangura,Valentini,Valente,Paoloni e Pelliccioni.Da parte di tutti noi un caloroso in bocca al lupo per questa nuova avventura,affinchè possa mettere la sua esperienza a servizio della squadra.

 

PARTITA

La partita.Il Colli,guidato oggi da Fioravanti,non gioca una grossa prestazione,le assenza di Paolini e Pelliccioni si fanno sentire,la squadra si dimostra impacciata ed impaurita,contratta davanti agli occhi di Amadio,nonostante il gol in apertura,al secondo giro di lancetta,quando da una triangolazione tra Di Venanzio e Bonfiglio,nasce la rete di Cardinali,arrivato al quarto centro stagionale,abile a depositare nella porta sguarnita.Tra i pali collesi torna Fioravanti,sfortunato nella rete del pareggio in quanto la sua uscita su De Signoribus carambola sullo stesso numero 11 che infila.Tra i due gol,il vantaggio e il pareggio,è buio totale.Il possesso collese è sterile e crea poche occasioni.Se non altro,Bonfiglio da piazzato impensierisce Vitelli.Ospiti pericolosi con un corner di Konica che deviato dal forte vento si stampa sulla traversa.Primo tempo brutto e scarno,il pari è piu che giusto.Nella ripresa,il Colli si sveglia,pressa un pò di piu e inizia a rendersi pericoloso prima con un tentativo sul fondo di Paoloni,e poi con un tiro dalla distanza di Bonfiglio,che Vitelli abbranca in due tempi.Successivamente,Cardinali manda a lato una palla gol favorevole.Ma la squadra è ancora incerta,condizionata dalla settimana difficile,e rischia di capitolare al 75′,quando un liscio di Doria viene raccolto da De Signoribus che chiama Fioravanti a una deviazione provvidenziale a salvare la sua porta.Quest’episodio sveglia i nostri,che al 78 passano:Paoloni si procura un penalty(generoso) con un inserimento in area,e Bonfiglio realizza con la consueta freddezza.Da li in poi è trincea pura,coi collesi in difesa coi denti del vantaggio e il Monsampolo che a dispetto dell’ultimo posto non molla nulla.Ma finisce cosi,e la vittoria da aria a una classifica ancora non soddisfacente.

AAC:FIORAVANTI,SARRA,CICCHI,OGLIARI,DORIA,VALENTE,MOZZONI(65’PAOLETTI),PAOLONI,CARDINALI,BONFIGLIO,DI VENANZIO(90’CAROSI).ALL.FIORAVANTI

 

MONSAMPOLO:VITELLI,ZEBRI,SANSONI,CROCE,CURZI,VALENTE,FIORINO,CASTELLI,DE SIGNORIBUS,KONICA(69’FERIOZZI),DE SIGNORIBUS I.ALL. MASSACCI

 

ARBITRO:PICCHIO

 

RETI:2’CARDINALI,30’DE SIGNORIBUS,78’BONFIGLIO(r)

 

PAGELLE

 

FIORAVANTI 6.5:Ibernato dal freddo,appare incerto al rientro in un paio di occasioni.Ma la parata al 75 salva il risultato mettendoci una grossa pezza.

SARRA 5.5:Non una prestazione brillante,non è cattivo come in altre circostanze,ma nella ripresa sale leggermente di tono.

CICCHI 7(IL MIGLIORE):Toh,guarda chi si distingue?? Massimo Cicchi,schierato a sinistra,nonostante le 38 primavere,tiene a bada il bravo Fiorino e appoggia con pericolosità la manovra d’attacco.

OGLIARI 6:Gara di ordinaria amministrazione,guida il pacchetto con eleganza.

DORIA 5.5:Non la sua miglior gara,poco attento nella ripresa.

VALENTE 6:Sfida in famiglia col fratello Danilo,fa il suo a centrocampo,sobbarcandosi un grosso lavoro e essendo poco lucido nella circolazione.

MOZZONI 6:Chiamato a non far rimpiangere Pelliccioni,riesce solo in parte a farlo.Parte benino,poi cala per poi tornare discretamente nella ripresa.

PAOLONI 6.5:Si procura il rigore e gestisce tanti palloni.Nervoso nel finale.

CARDINALI 6.5:Tap in facile per un bomber come lui.Sfiora la doppietta,da una grossa mano ai compagni.

BONFIGLIO 6.5:Con personalità,si fa dare sempre palla,e realizza con freddezza il penalty decisivo.

DI VENANZIO 6.5:I problemi al ginocchio lo tormentano da piu di un mese,ma lui ci mette il cuore e rimedia con la buona volontà.Partecipa con intelligenza all’azione del primo gol.

 

PAOLETTI 6.5:Entra in partita con cattiveria,vince tutti i contrasti e da una grossa mano nella fase di interdizione.

CAROSI sv

 

ARBITRO PICCHIO 5:Sbaglia due episodi chiave.Il gol del pari ospite viziato da un pallone uscito,e il rigore su Paoloni appare generoso.Aveva gestito bene la gara.