Colomba: “4 punti sono troppi”

Image Franco Colomba ha commentato con un pizzico di amarezza la penalizzazione inferta all'Ascoli: "Quattro punti mi sembrano un po' troppi – ha ammesso il tecnico bianconero – però resto fiducioso, ho la garanzia da parte della società che questa storia in fase di ricorso avrà un'evoluzione diversa. Noi dobbiamo pensare solo al campo.

Veniamo da una trasferta che abbiamo affrontato in condizioni non ottimali. L'Ascoli non è stato brillante e ha commesso qualche errore evidente. Si poteva anche rimediare ma non tutte le ciambelle riescono col buco. Il campionato è fatto di tante tappe e l'ultima per noi è stata negativa. A tutti è chiesto un sacrificio perchè la nostra è come una cooperativa dove ognuno dà quello che può. E così dovrà essere anche con l'Ancona. Una sfida sicuramente importante per noi, sono convinto che per tutta una serie di motivi questo derby ci ricaricherà. Peccato aver perso Bucchi per squalifica. Christian è un giocatore ormai ritrovato, la sua corsa verso di me dopo il gol mi ha fatto piacere. Lui sa benissimo che squadra ed allenatore devono essere sempre un gruppo unito".