Colomba”non abbiamo fatto ancora nulla”

ImageL’allenatore dell’Ascoli Franco Colomba si presenta in sala stampa soddisfatto per la vittoria ma concreto nell’analizzare la situazione “Io non ho portato una cura, ma solo lavoro e dedizione . ImageLa squadra come me arrivava da momenti difficili e per questo o cercato di trasmettere alla squadra la mia voglia di rivincita. Si stiamo lavorando bene ma ricordiamoci che non abbiamo fatto ancora nulla”. E prosegue nella disamina”I1 cammino da percorrere e ancora lungo e difficile ma questa vittoria ci regala più fiducia nei nostri mezzi” . Alla domanda sulla classifica la risposta e concisa” Ci fa molto piacere non essere ultimi. E il nostro impegno è quello di migliorare ancora, ma dobbiamo restare molto umili e concentrati. II campionato di serie B e imprevedibile, ci possono sempre essere capovolgimenti” E Prosegue all’analisi della gara e delle scelte tecniche “Cani è stata una sceta dettata dalla necessità di avere più forza e più centimetri in attacco. Poi Cani negli allenamenti mi aveva fatto vedere buone cose e gli ho dato fiducia . Per la carta Cioffi è stata dettata dalla necessità in quanto La Salernitana aveva quattro attaccanti in campo e non potevamo restare con quattro difensori perche sarebbero stati tutti duelli uno contro uno. Inoltre Cioffi poteva essere utile sulle palle alte”.