Comunanza, derby con i cugini dell’Atletico Piceno

Spread the love

Image Primo dei turni infrasettimanali. Il "Luigi Prosperi" riapre i battenti con uno dei tanti derby che caratterizza il girone B di Promozione. Ospite del Comunale l’Atletico Piceno di mister Domenico Stallone che torna a sedersi in panchina dopo lunga parentesi lontana dai campi di calcio.

Mister Stallone, debutto vincente sabato scorso contro la Torrese. Domani pomeriggio (oggi ndr) derby, in trasferta, con il Comunanza58: "Siamo partiti con il piede giusto e quindi vorremmo continuare la striscia positiva. Conoscendo la forza dei cugini, dico che non sarà facile. Ce la metteremo tutta. Ho trovato una buona squadra grazie al lavoro fatto dall’amico Peppino Amadio". Dopo i risultati della prima giornata, sconfitta (1-2) per i padroni di casa a Petritoli. Vittoria (2-0), fra le mura amiche, per l’Atletico Piceno contro la Torrese, le due compagini puntano decise ad ottenere un risultato di prestigio. In particolare i giallorossi che reduci del kappao di Petritoli, di fronte al pubblico amico, vorranno riscattarsi. Dello stesso avviso, mister Vincenzo Mora: "Partita difficile come tutti i derby dal risultato tutt’altro che scontato, dichiara il nostro interlocutore. Non opteremo per una gara di contenimento nel senso che non saremo rinunciatari. Siamo formazione di seconda terza fascia, ma questo non significa che non ce la metteremo tutta per conseguire un risultato di prestigio che faccia felice i ragazzi e tutto l’ambiente comunanzese". L’augurio è che sia una bella pagina di sport.