Comunicato Nr. 18/2008 del 16 ottobre 2008

ImageA2 pallamano: Ascoli campionato 2008-09 al via, prima partita al Palas Monterocco contro la matricola Guardiagrele. Ascoli Piceno – 16 ottobre – Dopo la bella vittoria al 1° Memorial Iadarola di Monteprandone, l’Ascoli Pallamano si tuffa nel campionato che inizia sabato con la prima giornata del girone B della serie A2. Sarà l’esordio in una gara ufficiale per Ascoli e, dopo le varie amichevoli e tornei, si comincia a fare sul serio con in palio i punti validi per la classifica. Il momento della verità è vicino. Sabato pomeriggio l’Ascoli Pallamano debutterà al Palas Monterocco contro la matricola Guadiagrele, artefice nella scorsa stagione di una splendida promozione dalla serie B. E la prima sarà come sempre la gara più attesa. Perché dopo tanto lavorare, dopo tanto sudare, finalmente la parola passerà al campo. Sabato pomeriggio tutti gli occhi saranno puntati sul sette di Marcello Fonti, perché dal parquet e solo dal parquet potranno arrivare le risposte che tutti gli addetti ai lavori si attendono. La squadra ascolana sarà studiata,esaminata e inevitabilmente valutata dalla dirigenza. Non tanto perché da una sola gara si possa prevedere l’andamento dell’intera stagione, ma perché proprio incontrando una formazione che per tutto il precampionato non si è svelata più di tanto, che si vedrà se l’Ascoli saprà tenere il campo con l’atteggiamento che le richiede un torneo difficile come quello del girone B. Ecco l’estrema sintesi del debutto in campionato : gli uomini del Presidente Salvi sono attualmente una squadra senza tensioni e per ora senza alcun problema che si schiera contro un avversario che non fornirà alcun punto di riferimento. Una sfida quindi che almeno sulla carta è facile pronosticare ma che nasconde all’inizio più di un’insidia. Sicuramente la compagine abruzzese sarà una squadra ostica da affrontare come tutte le neopromosse al debutto, composta da validi giocatori guidati da un ottimo tecnico.Non sarà certo un avversario da sottovalutare e nessuno lo farà in casa bianconera, dove, al contrario, si eccede nella prudenza. Con la preparazione che ormai volge al termine e il momento in cui essere pronti è alle porte, di sicuro gli uomini di Marcello Fonti forti del lavoro che stanno svolgendo in palestra e del morale alto, metteranno in campo tutto quello che hanno per conquistare i primi tre punti della stagione. Ciò detto il mister bianconero dovrebbe schierare la sua migliore formazione: Alessio Collevecchio in porta, Eros Tamas e Cesar Sgarella terzini, Lorenzo Lucarini e Gaetano Russo alle ali, Matteo Bolla al centro con Angelo Pannelli pivot. Il fischio d’inizio sarà decretato dalla coppia arbitrale Falcone-Panno. Under 18: Seconda trasferta in campionato per i ragazzi di Makarevic contro il Cingoli in testa alla classifica a punteggio pieno. I giovani bianconeri reduci dalla disastrosa partita casalinga contro il Pescara, cercheranno in ogni modo di uscire fuori da una crisi a molti inspiegabile. Arbitrerà la coppia Bega – Del Casale. Addetto Stampa Emidio Cinelli 329 2639088 www.pallamanoascoli.com