COMUNICATO STAMPA 06122008

Bollino di qualità per la Coppa Paolino Teodori , tradizionale cronoscalata Colle San Marco – Colle San Giacomo che a giugno vivrà la 48° edizione. L'organizzazione della gara automobilistica si è vista confermare per il 2009 l’importante riconoscimento di prova valida per il Challenge europeo Fia e per la Coppa Europa della montagna.

Tali titolazioni vanno ad aggiungersi, per il secondo anno consecutivo, alla validità di Campionato italiano velocità montagna. La conferma di essere rimasti nel prestigioso calendario, ufficializzata recentemente presso la sede Aci-Csai di Roma durante la riunione per la stesura dei calendari sportivi relativi alla prossima stagione agonistica, rappresenta il giusto premio per la competenza e l’entusiasmo con cui il Gruppo Sportivo dell'Automobile Club di Ascoli si dedica all'organizzazione della storica corsa. Il gruppo sportivo, infatti, in pochi anni di gestione diretta ha fatto compiere alla Coppa Paolino Teodori un notevole salto di qualità, riportandola ai fasti di un tempo.Le titolazioni richiedono un impegno economico non indifferente e sempre crescente per cui lo staff organizzatore fa appello agli sponsor storici ed a tutti gli appassionati di motori affinché sostengano ancora la manifestazione. L’acquisizione della validità internazionale e l’adeguamento al calendario delle gare Europee hanno comportato, già dall'edizione 2008, la variazione della data di effettuazione della gara: per questo motivo, anche nel 2009 la classica cronoscalata verrà disputata nel mese di giugno e precisamente sabato 13 e domenica 14. Si preannuncia una festa in grande stile perché nei giorni che precedono la gara, il Colle S. Marco si trasformerà in una “piccola Montecarlo” con una "zona box" ricca di macchine prestigiose dai colori sgargianti che si fonderanno con il rigoglioso verde del pianoro, dando luogo ad un colpo d’occhio inconsueto.

Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno