Di Donato: “Crediamo nei nostri mezzi”

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Image Daniele Di Donato fa ancora fatica a spiegare il brutto primo tempo dell'Ascoli contro il Bari: "I pugliesi hanno giocato da soli – ha detto il centrocampista bianconero – in campo ce ne rendevamo conto ed è stato imbarazzante. Ci guardavamo in faccia ed eravamo stralunati.

Non eravamo il solito Ascoli ma un'altra squadra. Nella ripresa in noi è scattato qualcosa e abbiamo reagito, purtroppo senza trovare il gol. Dobbiamo cancellare la mancanza di coraggio ad inizio gara. C'è da rivedere e migliorare, sono convinto che cresceremo, vincere ad Avellino è nella nostra testa e nei nostri mezzi. Domani a Bologna andremo per fare risultato, di certo il campionato è preminente, ma ci teniamo a fare bella figura. Vincere aiuta a vincere, si dice, e un nostro successo ci darebbe morale. In fondo la squadra di Arrigoni , dopo aver vinto la prima gara in casa del Milan, è nella nostra stessa situazione".

Print Friendly, PDF & Email