Editoriale : C’ ERA UNA VOLTA … L’ ASCOLI DEI MIRACOLI

Spread the love

altCon le dimissioni di tutto il Consiglio d’ Amministrazione, l’ Ascoli Calcio abdica. Trattasi di una deriva inevitabile, un incedere degenerativo che si è alimentato nel tempo. Il presidente Benigni ha lungamente tenuto in piedi una struttura fragile nelle sue fondamenta. I tanti mecenati di turno, pronti ad intervenire, si sono dissolti ai primi titoli i dei giornali e alla vista della precaria situazione economica. La nuova cordata – ammirevole per coraggio- ha resistito il tempo dell’ enfasi, poi la scure delle difficoltà gestionali ha reciso drasticamente ogni velleità. Oggi l’ Ascoli calcio sembra non avere futuro, e non esiste che il passato e le epiche stagioni. Mentre volgiamo lo sguardo a quei momenti aurei e li rapportiamo con l’ attuale situazione, ci sentiamo come pugnalati alle spalle….c’ era una volta l’ Ascoli dei miracoli… Che Dio ci aiuti.