Educazione alla legalità

stampa

Si sono svolte il 3 e il 10 c.m., presso l’Istituto Superiore “E. Fermi” di Ascoli Piceno e presso l’Istituto Superiore “A. Capriotti” di San Benedetto del Tronto, le giornate dedicate all’evento lancio delle iniziative di educazione alla legalità, connesse alla prevenzione dei fenomeni della contraffazione e dell’abusivismo commerciale, rivolte alle scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia.

All’evento, che si è svolto alla presenza delle rispettive Dirigenti scolastiche degli Istituti Dott.ssa Patrizia Palanca e Dott.ssa Elisa Vita, nonché di una nutrita rappresentanza del “mondo della scuola”,  hanno partecipato tutti i componenti del Gruppo di Lavoro, coordinato dalla Prefettura di Ascoli Piceno – appartenenti alle Forze dell’Ordine, all’Ufficio Scolastico d’Ambito, all’Asur Area Vasta 5 e alle Associazioni di Categoria – incaricati di svolgere percorsi di formazione ed informazione per docenti e studenti.

Nel corso dell’incontro – finalizzato all’acquisizione di una maggiore consapevolezza da parte dei giovani consumatori sui danni e sui rischi derivanti dall’incauto acquisto di prodotti provenienti dal mercato del “falso” – è stata presentata anche la brochure “Difendi la tua salute – Il falso danneggia tutti” elaborata dal Gruppo di Lavoro nell’ambito dei citati percorsi di sensibilizzazione nelle scuole.

Gli eventi hanno costituito anche l’occasione per un proficuo scambio di idee e di opinioni con i rappresentanti degli Istituti scolastici sui temi che saranno oggetto di approfondimento nel corso di appositi seminari formativi, indirizzati a docenti e studenti, che si svolgeranno nel corso del 2016.

Video