El Diablo Cycling Festival torna la combinata del Gran Prix Coste Fermane

Con l’arrivo della primavera, a Porto Sant’Elpidio si sta mettendo nuovamente a punto il format di El Diablo Cycling Festival, in onore del mitico Claudio Chiappucci, dopo l’ufficializzazione dello spostamento di data nel fine settimana di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 maggio.

Una tre giorni divertente per valorizzare e promuovere il territorio elpidiense e fermano a cui non è possibile mancare grazie alla fattiva sinergia tra la Gio.Ca. Communication e l’amministrazione comunale di Porto Sant’Elpidio.

La cronometro si svolgerà il 7 maggio su tutto il lungomare di Porto Sant’Elpidio per 12,8 chilometri ed è aperta non solo agli amatori (team da un minimo di tre a un massimo di cinque atleti) ma anche agli agonisti esordienti (solo individuale), allievi, juniores ed under 23 (partecipazione a coppie con il tempo preso sul secondo).

La Granfondo Porto Sant’Elpidio-Claudio Chiappucci dell’8 maggio e quella dei Tre Santuari del Fermano del 9 maggio daranno vita anche alla nota combinata “Gran Prix Coste Fermane” con assegnazione di un mega premio a chi totalizzerà il punteggio più alto nelle due manifestazioni granfondistiche.

Seguiranno maggiori dettagli sullo svolgimento della “biciclettata” per gli amanti del gravel, della mountain bike e delle bici a pedalata assistita, sul nuovo percorso ciclabile, lungo il fiume Chienti, denominato “le antiche vie imperiali di Santa Croce” con la collaborazione della Ca7dete-Bike&Run e l’E-bike Store Tutti Campioni. Questa pedalata, aperta anche alle city-bike e a qualsiasi tipo di bicicletta, avrà luogo il giorno 9 maggio contestualmente alla partenza della Tre Santuari del Fermano. Lo scopo della biciclettata è quello di congiungere la ciclabile di Porto Sant’Elpidio con quella dell’entroterra nella vallata del Chienti, fino a spingersi oltre Casette d’Ete.

Per le iscrizioni alla cronometro a squadre e alle due granfondo, consultare il sito https://granfondopse.it