EQUAZIONE PONGISTICA: GOMMA : TRATTATA = ATLETA : LEALTA’

tt2Vista la pausa Pasquale, non parliamo dei campionati ,ma voglio fare un’analisi su come noi approcciamo questo sport. IL TENNIS TAVOLO. La prima cosa che mi viene in mente è la mega varietà di gomme utilizzate:LISCE, PUNTINATE (CORTE-MEDIE-LUNGHE),ANTITOP.
Già basterebbe questa differenza di possibilità per dare ad ogni atleta la gomma più congeniale al suo gioco e alle sue caratteristiche. ALLORA MI DOMANDO : perchè ci sono “alcuni” pseudo atleti che sentono il bisogno di truccare le gomme(TRATTARLE ), quale sentimento può creare in loro questa manipolazione, oggi si trattano sia le puntinate, ed ai me anche le gomme ANTITOP. Ora chiedo a Voi che fate questi trattamenti, ma ve lo chiedo sinceramente, quale gloria, onore , soddisfazione riuscite ad avere sapendo di “BARARE”?, quanti(migliaia di euro) soldi vi porta vincere slealmente contro qualsiasi vs avversario ?, non è forse più onorevole perdere sapendo di aver dato tutto e riconoscendo al Vs avversario la sua bravura, o, non è più emozionante Vincere con qualcuno che magari sulla carta è più forte. Anche le SOCIETA’ sportive che avallano i comportamenti TRUFFALDINI dei loro giocatori, e magari godono per la vittoria di un incontro o di un campionato, ma che insegnamento danno ai loro più giovani atleti ?- PENSIAMOCI TUTTI, ma spero vivamente che coloro che stanno nello stato di ” sportivamente scorretti” si ravvedano, e di vedere finalmente sempre incontri PULITI e accattivanti. E come sempre
BUON TENNIS TAVOLO A TUTTI.