Fabio di Venanzio lascia l’Atletico Azzurra Colli .

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

altEra gia nell’aria da un po’ ed oggi,dopo l’addio di Bonfiglio di qualche giorno fa,ci saluta anche l’altro ex diabolico Fabio di Venanzio. Arrivato anche lui 2 anni fa a dare manforte ad un Atletico Azzurra Colli reduce da un campionato non troppo brillante,riesce da subito ad imporre la giusta mentalità al resto del gruppo grazie alla sua grinta e alla sua inesauribile voglia di giocare a calcio. Leader indiscusso dello spogliatoio era sempre prodigo di consigli nei confronti dei compagni sia dentro che fuori dal campo. Di Venanzio è un giocatore duttile,in grado di ricoprire tutti i ruoli del reparto arretrato,ma era sulla fascia che riusciva ad esprimersi al meglio con le sue memorabili sgroppate che si concludevano quasi sempre con un traversone pericoloso o con qualche imprecazione nei confronti di questo o quel compagno che non sfruttava a dovere l’occasione.  Con la partenza di Di Venanzio si chiude il ciclo degli ex professionisti chiamati a risollevare le sorti di una squadra che per un motivo o per l’altro aveva smarrito la propria identità e che grazie a calciatori come loro ha ritrovato le giuste motivazioni e la fame di vittoria indispensabili per proseguire con l’ambizioso progetto intrapreso dalla società dopo la fusione. A Fabio va il ringraziamento dell’Atletico Azzurra Colli e di tutti i tifosi collesi per il suo prezioso contributo.
Un saluto particolare va anche ad un altro giocatore che il prossimo anno non vestirà più la casacca del sodalizio collese. Parliamo di Andrew Bangura a cui la società augura le migliori fortune.

Print Friendly, PDF & Email