FAINPLAST RUGBY ASCOLI PRIMA VITTORIA IN ELITE CONTRO FOLIGNO

altAscoli Piceno – L’Ascoli non fallisce l’appuntamento casalingo contro il Foligno assaporando così la prima vittoria seppur di misura 22 A 21 nel campionato ELITE prima della pausa del campionato, Purtroppo la partita non si era messa bene per l’Ascoli, ma un calo degli avversari ha consentito ai ragazzi di Ferranti una rimonta che si è consumata negli ultimi 10 minuti di gara., dimostrando che questo campionato può essere alla sua portata, seppur non nelle posizioni al vertice della classifica. L’Ascoli ci ha creduto fino in fondo pensando sempre che il Foligno poteva essere battuto e così è stato. Entrando nel merito della partita, l’Ascoli è sceso in campo con la voglia di dimostrare i propri valori e raccogliere i primi punti in campionato, ma la prima meta è invece targata Foligno,segnata nel giro di pochi minuti. L’Ascoli reagisce e va a segno con una meta di un figlio d’arte Alessandro Amabili trasformata da Del Moro e si porta in vantaggio.Il Foligno non ci sta e annulla lo svantaggio con un calcio di punizione e una meta e si riporta addirittura in vantaggio, allungando le distanze fino a più otto. A metà del secondo tempo un grave infortunio alla caviglia priva il Foligno del suo Capitano Della Vedova . Accorcia le distanze ancora Del Moro con un calcio di punizione, imitato subito dal Foligno che si riporta ancora a più otto. Meta dell’Ascoli con Mirko Pignoloni, un esordiente in questo campionato, ma anche in questa disciplina, trasforma lo stasso Pignoloni e l’Ascoli si riporta sotto 17 a 18. Altro calcio di punizione del Foligno del solito Spaziani e quando ormai i giochi sembrano fatti ecco Del Moro che sfonda alla sua maniera e ribalta il risultato portandolo sul definitivo 22 a 21.

Grande euforia generale per i primi punti in campionato e adesso gli occhi puntati sul fortissimo Ferrara in casa il 7 Novembre dopo la sosta in campionato