FCI Marche — In rampa di lancio il Trofeo dell’Industria e la Granfondo Città di Ancona

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
In rampa di lancio il Trofeo dell’Industria e la Granfondo Città di AnconaTROFEO DELL’INDUSTRIA  –  A Civitanova Marche, la macchina organizzativa della Cam Fermo è pienamente operativa per il tanto atteso debutto della stagione agonistica su strada 2019 nelle Marche e nel Centro Italia domenica 3 marzo in occasione della settima edizione del Trofeo dell’Industria.

Di nuovo sui pedali gli atleti della categoria dilettanti élite ed under 23 sul velocissimo circuito della zona industriale civitanovese (30 giri di 3,5 chilometri) con partenza alle 14:30 e arrivo previsto intorno alle 17:00 circa in Via Vincenzo Breda. La corsa è intitolata a un grande personaggio del ciclismo civitanovese come Cesare Lattanzi (al quale in suo nome è abbinato il secondo Memorial) ed ha un ottimo numero di adesioni (140) con la partecipazione dei team Sangemini Trevigiani MG.Kvis, Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano, VPM Porto Sant’Elpidio-Monte Urano, Team Colpack, Mastromarco Nibali Sensi, Team Stipa, Aran Cucine-Vejus, Bevilacqua Sport-Ferretti, Pro.Git. Cycling Team, Cycling Team Fonte Collina, Team Cinelli, Fortebraccio da Montone e Reparto Corse Pantani-Cicli Falgiani.GRANFONDO CITTA’ DI ANCONA – Si contano i giorni per mettere in scena la Granfondo Città di Ancona e il Pedale Chiaravallese è al lavoro da parecchio tempo per fare in modo che ogni tassello finisca al proprio posto nella data di domenica 3 marzo per un evento che dà il via alla stagione granfondistica amatoriale nelle Marche. Cuore pulsante della manifestazione è la nuova location dello Stadio del Conero sulla strada provinciale Cameranense con ritrovo alle 7:00 e partenza alle 9:00. In contemporanea spazio alla Granfondina (10:00) a carattere promozionale per bambini e allo short track del Conero-Trofeo Gianfranco Vitaloni (10:00) per giovanissimi under 13 su fondo sterrato.Percorso granfondo 129 chilometri: Ancona (SP Cameranense – Stadio del Conero), Offagna, Polverigi, S.M.Nuova, Jesi, San Paolo di Jesi, Staffolo, Cingoli, Jesi, Osimo, Castelfidardo, Loreto, Porto Recanati, Numana, Sirolo, Ancona (SP Cameranense – Stadio del Conero).Percorso mediofondo 88 chilometri: Ancona (SP Cameranense – Stadio del Conero), Offagna, Polverigi, S.M.Nuova, Osimo, Castelfidardo, Loreto, Porto Recanati, Numana, Sirolo, Ancona (SP Cameranense – Stadio del Conero).www.federciclismomarche.itComunicato Stampa Federciclismo Marche

leggi altre notizie su sportpiceno e visita il nostro canale youtube.

Print Friendly, PDF & Email