FIGC – Coppa primavera. La Gemina calcio a 5 vince la Coppa Primavera

altFANO – La Gemina  calcio a 5 femminile conquista la Coppa Primavera battendo sia nella finale di andata che di ritorno il Flaminia Fano. La partita di andata era terminata 4 a 3 per le ascolane con una doppietta di Eleonora De Angelis e le reti di Aida Xhaxho e Susanna Urriani. I tre gol del Flaminia potevano far sperare la squadra fanese ma nella gara di ritorno, vinta per 8 reti a 4 dalla Gemina, è uscito fuori il maggior tasso tecnico delle ragazze ascolane che senza difficoltà hanno superato le avversarie comunque mai dome. Tripletta per  Chiara Poli, capocannoniere del torneo con 18 reti,  tre le reti realizzate anche da  Aida Xhaxho, in gol anche capitan Eleonora De Angelis e la veterana Monica Barbizzi.  Unica nota stonata la completa assenza della FIGC che non ha inviato rappresentati per la premiazione nonostante fosse stato previsto e scritto nel comunicato.

La società del Patron Ercole Velenosi può cosi chiudere in bellezza la stagione perché le ragazze allenate da Mister Luca Virgulti che disputano il campionato regionale di serie C, hanno raggiunto la semifinale di Coppa Marche e la finale play-off del campionato sfiorando la serie A.