FUTSAL ASKL, GRANDE IMPRESA A POTENZA PICENA

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La squadra di mister Di Bartolomei giunge alla seconda vittoria consecutiva. Dopo l’immeritata sconfitta con l’Ankon è arrivata la vittoria casalinga con il Sambucheto, seguita dalla prestigiosa impresa in trasferta a Potenza Picena contro la terza forza del campionato. In un campo dalle dimensioni ridottissime ai limiti della regolarità, capitan Paolini e soci sfoderano una prestazione maiuscola di carattere e determinazione confermando quanto di buono fatto vedere in questo girone d’andata. I tre punti sono arrivati perdipiù in rimonta contro una squadra ostica che in casa finora aveva saputo solo vincere. Assenti tra le file ascolane Ionni e Simoni mentre Di Fabio non è ancora al meglio per problemi fisici. La partita è stata assai combattuta dall’inizio alla fine, senza momenti di pausa. I gol potentini sono arrivati grazie ad alcune ingenuità dei bianconeri, che comunque hanno reagito e capovolto il risultato. La prima azione degna di nota è per opera di Paolini ma Losco respinge molto bene col piede. La risposta dei padroni di casa è per opera di Mataloni che si ritrova libero e calcia forte ma a lato. Non succede molto fino al sedicesimo minuto in cui si sblocca il match. E’ Lanari a trovare il diagonale vincente che supera Marinelli. La Futsal Askl prova subito a rimediare con una doppia conclusione di Schiavi: la prima viene respinta, la seconda sfiora il palo. Al minuto trenta occasione per Felicetti che tenta la scivolata cercando di anticipare il portiere bravo a respingere, arriva Paolini ma la sua conclusione viene deviata in angolo. Termina così il primo tempo con i potentini in vantaggio di una lunghezza. Gli ascolani rientrano in campo determinati e motivati e cercano la via del gol ma Losco respinge a mano aperta un tiro di Paolini. Nulla può il bravo portiere poco dopo; Paolini dribbla un avversario, serve Dorinzi che ferma la palla per il ritorno del capitano bianconero che di punta trova l’angolino per il gol del pareggio. La gioia del pareggio non dura molto. Matteucci è bravo a sfruttare un errore della retroguardia ascolana. Poco dopo piove sul bagnato per gli ospiti: indecisione tra Marinelli e Falconi con la palla che s’infila lentamente in porta. Ma gli ascolani trovano la forza di reagire quasi subito con Dorinzi che deposita in rete grazie ad un bell’assist di Falconi. Siamo al nono minuto. Passano dieci minuti e la Futsal Askl trova il pareggio. Grande azione di Falconi che calcia con il palo che ferma il laterale diventato neo papà; sulla respinta si avventa come un falco Schiavi che segna a porta vuota. Due minuti più avanti, al ventunesimo minuto, i bianconeri mettono la freccia del sorpasso con Paolini che servito da Sestili si presenta davanti a Losco e lo supera con un secco dribbling. Ci prova anche Felicetti ma il suo tiro di sinistro viene deviato in angolo dal portiere con il piede. Al ventottesimo il Potenza prova a reagire ma il laterale di casa calcia fuori di poco. Nell’ultimo minuto il portiere Marinelli salva con una prodezza il risultato respingendo una difficile conclusione in uscita. Termina così questa avvincente partita con i ragazzi di Bartolomei che riportano tre punti preziosissimi, insieme a una grossa iniezione di fiducia per la prossima difficile sfida interna con la Dinamis Falconara, una delle migliori formazioni del torneo. Servirà un’altra impresa, l’ennesima di questa bella stagione. Futsal Potenza Picena: Losco, Palma, De Luca, Matteucci, Lanari, Gattafoni, Bonfigli, Buono, Mataloni, Leone. All. Sbacco Futsal Askl: Marinelli, Falconi, Martelli, Schiavi, Dorinzi, Sestili, Di Fabio, Felicetti, Paolini, Carboni. All. Bartolomei. Reti : 1-0 Lanari // 1-1 Paolini 2-1 Matteucci 3-1 Gattafoni 3-2 Dorinzi 3-3 Schiavi 3-4 Paolini

Print Friendly, PDF & Email