Futsal ASKL: Lucas Emiliano Maina arriva e subito disponibile

Lucas Emiliano Maina è ufficialmente un giocatore del Futsal ASKL. Il giocatore argentino, originario di Buenos Aires (dove è nato 35 anni fa), ha definito l’accordo con il patron Piero Gatti e il presidente Massimo Cottilli e già domani pomeriggio sarà a disposizione di mister Sapinho per la trasferta-verità in casa del Cus Ancona, fondamentale per le ambizioni stagionali della squadra ascolana.

Lucas Maina, dopo la conclusione del suo rapporto con la Ecocity Cisterna, ha scelto il progetto presentatogli dal Futsal ASKL per mettere a disposizione dei colori bianconeri la sua esperienza, la sua classe e soprattutto i suoi gol. In qualsiasi esperienza che lo ha visto protagonista in Italia, Lucas ha fatto pesare le sue capacità realizzative e anche nella prima parte di questa stagione, con la maglia della Ecocity, ha messo a segno 24 gol, risultando uno dei marcatori più prolifici dell’intera Serie B.

CHI E’ LUCAS MAINA – Cresciuto nell’Argentinos Juniors (il club che ha visto esplodere l’indimenticato Diego Armando Maradona), Maina è arrivato in Italia nell’estate del 2007 per giocare in Serie A con l’Arzignano, che lo ha poi ceduto all’Azzurra Marigliano. La lunga esperienza con il Latina (dal 2009 al 2017) lo ha plasmato definitivamente come giocatore di spessore e di punta della squadra laziale, con cui ha conquistato la storica promozione in Serie A nella stagione 2013/2014.

Nel 2017 il passaggio al Petrarca Padova, con cui centra il double campionato-Coppa Italia di Serie B; da qui va alla Fortitudo Pomezia e nell’estate del 2019 torna in Argentina per giocare con il Boca Juniors. Nell’autunno dello stesso anno viene tesserato dal Bocca Guayaquil e disputa con i campioni dell’Ecuador la Copa Libertadores. Nel corso dell’estate del 2020 l’ufficializzazione del trasferimento alla Ecocity Cisterna ed ora è la volta del Futsal ASKL. Ha vestito la maglia della Nazionale argentina dal 2003 al 2016, conquistando la medaglia di bronzo nell’edizione del 2018 disputata in Uruguay, compagno di squadra di Diego Giustozzi, Fernando Wilhelm, Maxi Rescia (campioni del Mondo nel 2016 in Colombia) e dell’attuale Ct dell’Albiceleste, Matias Lucuix.

IL SALUTO DEL PRESIDENTE COTTILLI – “Siamo molto contenti di questo acquisto. Dopo la partenza di Fred, io e Piero Gatti ci siamo parlati più volte interfacciandoci anche col mister, valutando l’inserimento di un giocatore che ci potesse far compiere quel salto in avanti per poter raggiungere i piani alti della classifica. Lucas corrisponde a queste caratteristiche, grazie anche alla sua classe ed alla sua esperienza. Si inserisce in una squadra già molto valida, plasmata dall’unione tra noi e la DeG. Ora aspettiamo che queste nostre ambizioni si concretizzino sul campo”.