FUTSAL ASKL VINCE IL DERBY

Spread the love

Dopo due sconfitte consecutive la squadra di Bartolomei ritrova la vittoria, arrivata nel derby con il Riviera Delle Palme, squadra ostica e ben organizzata, autentica rivelazione di questo campionato. Nel primo tempo la squadra bianconera non ha fornito una grande prestazione, mentre nel secondo tempo abbiamo rivisto la squadra brillante che ha ben figurato fino ad oggi. A onor del vero, il Riviera poteva riaprire la partita se non avesse fallito un rigore e due tiri liberi. Al primo minuto i rossoblù si rendono subito pericolosi con Cocciò, che si ritrova solo appena fuori area, ma il suo tiro sbilenco termina sul fondo. Al settimo gli ospiti passano in vantaggio: tiro non irresistibile dalla distanza di Falà che sorprende Ionni, al rientro dopo un lungo infortunio. Gli ascolani cercano subito la via del gol, ma il tiro di Sestili è centrale. Lo stesso Sestili, poco dopo, non riesce a inquadrare la porta dopo uno schema su calcio d’angolo. Il ritmo è piuttosto lento e ci sono solo due azioni da segnalare sul taccuino, una per parte, rispettivamente con Felicetti e Cannella. Arriviamo al minuto ventiquattro quando Federico Benigni, spalle alla porta, si gira e trova il diagonale vincente per i padroni di casa. Allo scadere del primo tempo il Riviera torna in vantaggio con Cocciò, che sfrutta al meglio una triangolazione e supera Ionni. Nel secondo tempo il Futsal Askl rientra con un altro piglio e in un minuto e mezzo segna due reti per il sorpasso. Felicetti serve Sestili che di punta supera Herrera. Subito dopo si rende protagonista Paolini che con una bella azione personale in velocità e dopo un dribbling serve Felicetti che di piattone gonfia la rete. Dopo nemmeno due minuti i sambenedettesi riagguantano il pari ancora con Falà, tra i migliori dei suoi, che trova l’angolino con un tiro da fuori area. Gli ascolani non ci stanno e al minuto undici è ancora Sestili a riportare in vantaggio la propria squadra scagliando con rabbia la palla all’angolino basso. Dopo quattro minuti Paolini serve un altro assist per lo scatenato Sestili che segna con un tiro potente il gol del 5 a 3. Il Riviera è una squadra che non molla e al diciassettesimo potrebbe segnare grazie a un rigore dubbio che Falà calcia sulla traversa. Passano tre minuti e i rossoblù hanno una nuova occasione per riaprire la partita su tiro libero che viene fallito. I bianconeri cercano di ripartire in contropiede con Alessandro Benigni ma Herrera esce bene e respinge. A un minuto dalla fine Federico Benigni smarca Schiavi che colpisce il palo. Sulla ripartenza ospite viene concesso un nuovo tiro libero che Cannella tira alle stelle. Non sbaglia invece Paolini, che vola in contropiede e beffa Herrera con uno stupendo pallonetto per il gol che sancisce la fine delle ostilità. Futsal Askl: Ionni, Benigni F., Schiavi, Sestili, Di Fabio, Felicetti, Paolini, Simoni, Marinelli, Benigni A. All. Bartolomei. Riviera Samb: Herrera, Ciarma, Cocciò, Sciarra, Falà, Consalvo, Roma, Cannella, Piccinini, Santarelli, Caputo. All. Grossi. Reti: 0-1 Falà 1-1 Benigni F. 1-2 Cocciò // 2-2 Sestili 3-2 Felicetti 3-3 Falà 4-3 Sestili 5-3 Sestili 6-3 Paolini