GIRO DI BOA PER LO SKY RACING TEAM VR46 AL SACHSENRING

Spread the love

68e903a0 f824 4162 a849 8b1eb190f4d6

In Germania l’ultima gara prima della pausa estiva. Fenati pronto a lottare con i primi. Per Bulega un altro esordio.

Obiettivo continuità per Migno. Chemnitz (Germania), 14 luglio 2016 – Dopo la due giorni di test privati sulla pista di Misano, si riaccendono i motori delle KTM dello Sky Racing Team VR46. Sulla pista del Sachsenring, che nel fine settimana ospita il GP di Germania, si corre l’ultima gara prima della pausa estiva. I tre talenti italiani – tutti sul podio in questa prima metà della stagione – sono pronti a un’altra gara da protagonisti e puntano a lottare con i più forti fin dalle prime libere. Romano Fenati, terzo in Campionato e vicinissimo al podio in Catalunya e ad Assen, è motivato a fare bene. L’obiettivo è avvicinare i primi e ridurre il gap in classifica. Reduce dal primo podio in carriera, segno tangibile della continua e costante crescita di tutto il Team, Andrea Migno è in cerca di costanza e vuole proseguire la scia di risultati positivi che ha caratterizzato fin qui la sua stagione. Un altro esordio attende invece Nicolò Bulega. Il giovane rookie, saldamente al comando della classifica riservata agli esordienti, proverà per la prima volta le traiettorie del circuito tedesco.

Informazioni circuito Lunghezza: 3,7 km Curve a sinistra: 10 Curve a destra: 3 Rettilineo più lungo: 700 m Giri gara: 29 Distanza gara: 106.5 km Podio 2015 Moto3: Danny Kent, Efren Vazquez, Enea Bastianini

IN TV 15/06 FP1: ore 9.00, Sky Sport MotoGP HD FP2: ore 13.10, Sky Sport MotoGP HD 16/06 FP3: ore 9.00, Sky Sport MotoGP HD Qualifiche: ore 12.35, Sky Sport MotoGP HD e TV8 17/06 Warm Up: ore 8.40, Sky Sport MotoGP HD Gara: ore 11.00, Sky Sport MotoGP HD e TV8

9d90a4a1 9b77 47ac bed8 4d14decd88ffSiamo al giro di boa della stagione: abbiamo portato tutti e tre i piloti a podio, Romano è terzo in Campionato mentre Nicolò è il rookie con più punti. Non è ancora tempo di bilanci, ma il nostro avvio è stato senza dubbio positivo. Un motivo in più per rimanere concentrati e continuare a lavorare sodo. Romano ha sfiorato il podio nelle ultime due gare e può puntare in alto. Anche Andrea, carico dopo il risultato di Assen, non vede l’ora di tornare in pista, mentre per Nicolò sarà l’esordio su un tracciato che ancora non conosce.

1ca67fd8 4d44 4b32 a7ae 55b02b22c183La gara del Sachsenring sarà l’ultima prima della pausa estiva e l’obiettivo è quello di centrare un risultato importante. Nelle ultime due gare ho sfiorato il podio e sono stato competitivo per tutto il weekend, il feeling con la mia KTM è buono e sono fiducioso di potermela giocare con i più forti.

fff3e4a6 f07b 414d b2a2 5ee6969db61fIl risultato di Assen è un’iniezione di fiducia in più per lavorare bene anche al Sachsenring. La pista non è tra le mie preferite, ma sono carico e pronto a dare il meglio. Il mio obiettivo principale è trovare costanza nel rendimento e nei risultati.

ad7b6166 9e9a 47c6 aead 1f8d141fa2a5Al Sachsenring non ho mai corso. Dovrò partire con il piede giusto già dal venerdì mattina cercando di memorizzare in fretta curve e traiettorie. Sarebbe bello chiudere la prima parte della mia stagione da rookie con un bel piazzamento.