Grand-Prix-de-France-2019-Qualifying-Practices-a-un-soffio-dalla-pole!

Grand Prix de France 2019: Qualifying Practices: a un soffio dalla pole!

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grand Prix de France 2019: Qualifying Practices: A UN SOFFIO DALLA POLE!

Meritata prima fila per Tony Arbolino che, sul circuito di Le Mans, si aggiudica la seconda posizione in una qualifica bagnata. Tony, che già nelle libere aveva mostrato un ottimo feeling in condizioni di asciutto, ha replicato le buone sensazioni anche sul bagnato ed è arrivato ad un soffio dalla pole. Dopo l’high side di ieri che gli ha procurato una contusione al piede sinistro, Romano Fenati stringe i denti e sale in sella per aggiudicarsi una buona posizione in griglia.

È veloce Romano, nonostante il dolore e domani partirà dalla quinta fila. Non sarà una gara facile per lui ma la rimonta è possibile.

Tony Arbolino: “Sono felice per questa P2. La pole sarebbe stata ancora meglio ma la prima fila è comunque importante qua perché, in gara, si possono evitare di fare un po’ di sorpassi e conservare di più le gomme.

Abbiamo lavorato veramente bene con il team e tutto è pronto in ottica gara. Vedremo come sarà il meteo domani ma, sul bagnato, mi sento bene con la moto, il grip e il feeling all’anteriore”.

Romano Fenati: “Dopo la caduta di ieri non sapevo come sarebbe andata oggi e se fossi stato in grado di girare.

Non era facile ma alla fine sono riuscito a fare la qualifica e, per un momento, ho pensato pure di partire davanti. Non siamo lontani, domani stringerò i denti”.

*****

Well-deserved first row for Tony Arbolino who, at Le Mans circuit, got the P2 in a wet qualifying. Tony, who showed a great feeling already from free practices yesterday on the dry, replied his good sensations even on the wet and he was so close to the pole position today. After the high side of yesterday that resulted in a nasty contusion on his left foot, Romano Fenati came back on track to get a good position on the grid. Romano is fast, unless the pain and tomorrow he will start from the fifth row. It won’t be an easy race for him but the comeback is possible.

Tony Arbolino: “I am happy for this P2. The pole would be even better but the first row is important here as, in the race, we can avoid some overtakes and preserve tires. We worked well with the team and everything is ready in view of the race. We’ll see how the weather will be tomorrow and, on the wet, I am feeling good with the bike, the grip and the feeling at the front ”.

Romano Fenati: “After the crash yesterday I didn’t know how it could be today and if I could ride. It was not easy but, at the end, I did the qualifying and for a moment, I thought I could start ahead. We are not so far, tomorrow we’ll do our best”.

leggi altre notizie su sportpiceno e visita il nostro canale youtube

Print Friendly, PDF & Email