Una corretta alimentazione è indispensabile per chi pratica sport

altIl modo migliore per massimizzare il potenziale del vostro corpo è seguire una corretta alimentazione ed eventualmente compensare le mancanze con gli integratori alimentari, come quelli acquistabili qui. Una volta capito di quante calorie avete bisogno in un giorno, sulla base dei propri obiettivi e del proprio peso, con l’aiuto di un medico o di un nutrizionista, ecco qualche informazione in più sui gruppi di macronutrienti.

 

Proteine

Nessuna sostanza nutritiva è più importante per la costruzione e il mantenimento dei muscoli delle proteine. La proteina è essenziale per una corretta alimentazione per gli atleti. Le proteine, sono i mattoni dei muscoli e, senza un adeguato apporto di proteine, il corpo non potrà mai raggiungere il suo pieno potenziale. Questo perché le proteine sono costituite da 9 aminoacidi essenziali: istidina, isoleucina, leucina, valina, lisina, metionina, fenilalanina, treonina e triptofano. Alcune grandi fonti di proteine, si trovano in noci, cereali, ortaggi, prodotti lattiero-caseari, integratori e in ogni tipo di carne.

 

Carboidrati

Ci sono stati molti programmi di dieta che mirano a mantenere l’individuo lontano da carboidrati. I carboidrati hanno una connotazione negativa quasi quanto il grasso: questo è solo ridicolo, perché i nostri corpi sono fatti per bruciare i carboidrati. Questo nutriente è particolarmente importante in una corretta alimentazione per gli atleti perché dà l’energia necessaria per lavorare attraverso un allenamento lungo. Ci sono due tipi di carboidrati, semplici e complessi: questi ultimi riempiono più a lungo e daranno un apporto energetico costante. Si tratta di riso, farina d’avena, patate e cereali integrali. E’ meglio evitare invece i carboidrati semplici: caramelle, budini, soda e anche la frutta.

 

Grassi

La parola “grasso” solitamente spaventa le persone, ma non dovrebbe, perché il grasso è essenziale per una corretta alimentazione per gli atleti e, in generale, perché il nostro corpo sia in buona salute. Bisogna star lontani dai grassi saturi che fanno aumentare il colesterolo che ostruisce le arterie, aumentando il rischio di un attacco di cuore. Da evitare cibi fritti, snack grassi e prodotti lattiero-caseari come il formaggio. Di contro, i grassi polinsaturi che si trovano di solito nei pesci sono molto utili per una corretta alimentazione per gli atleti, così come i grassi monoinsaturi che si trovano di solito negli oli vegetali come olio d’oliva e olio di mandorle.