Archiviato: Iaconi: “Basta parlare del mio futuro”

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E' un Ivo Iaconi piuttosto nervoso quello che si è presentato ieri alla ripresa degli allenamenti:<<Basta parlare del mio futuro, farò il mio lavoro fino al 30 giugno e poi si vedrà – ha tuonato il tecnico dell'Ascoli – A Treviso la squadra ha disputato una partita scadente, indecente, diciamo pure la peggiore della stagione. Questo è un atteggiamento che non mi piace. Però basta piangersi addosso: dobbiamo pensare a rialzare subito la testa. La brutta figura in terra veneta deve restare un episodio, altrimenti questo finale di campionato diventerà un supplizio per noi e per i tifosi>>.

Print Friendly, PDF & Email