Iaconi: “Il nostro campionato non

Spread the love

Non è finito il campionato per l'allenatore dell'Ascoli Ivo Iaconi:<<A Cesena ho dato qualche spazio ai giovani per esigenze di turn over e infortuni – ha dichiarato il tecnico bianconero – sono ragazzi che hanno lavorato dall'inizio e stanno trovando la giusta considerazione, anche per valutarli in prospettiva futura. Ma l'Ascoli ha ancora molto da chiedere a questo campionato, quanto meno di cercare di arrivare alla posizione migliore possibile. Abbiamo perso delle grosse occasioni nelle ultime due partite contro Messina e Cesena: ci servirà per capire che i campionati non sono mai finiti sino all'ultima giornata. Qualche squadra può sempre incappare in crisi importanti e noi dobbiamo puntare a vincere sempre anche per superare Mantova e Rimini. Quattro punti in più ci avrebbero fatto comodo, ma con i se e con i ma il calcio non si fa…>>