Iaconi: “Non alleno le curve, preferisco le squadre”

Spread the love

Nonostante l'Ascoli sia in un buono stato di forma, Ivo Iaconi si sente sempre più lontano dalla panchina bianconera:<<Il lavoro duro è stato fatto quest'anno e tutti gli acquisti sono andati sopra la sufficienza – ha dichiarato il tecnico abruzzese – in prospettiva c'è solo da rifinire, da ritoccare qualcosa. E cosi il prossimo campionato ci sarebbe solamente da raccogliere i frutti perchè con 2/3 innesti ci vorrebbe veramente poco per lottare in alto. Se la società fosse stata scontenta di me mi avrebbe già esonerato. Se uno pensa di avere la squadra forte che però non rende.. il resto viene da sè. Ma l'Ascoli ha sempre fatto il suo dovere e ha anche mostrato un buon calcio. Non sono un allenatore amato dal pubblico perchè mi piace dire la verità E questo in qualche modo può ferire. Io non alleno le curve, come spesso accade a qualche mio collega, preferisco le squadre..>>.