Il Frosinone scappa Lupoli lo riacciuffa.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

altL’Ascoli  prosegue la marcia verso la zona più sicura della classifica e conquista un buon punto contro  il Frosinone. Il pareggio per 1-1 permette alla compagine bianconera di proseguire  la scia positiva di risultati .

Mr Castori  deve fare a meno dello squalificato  Giallombardo e degli indisponibili Bonvissuto e Romeo e dà fiducia allo stesso undici vittorioso nelle trasferte di   Pescara, con centrocampo folto e Lupoli unica punta. Mr Carboni deve fare a meno degli squalificati Biso e Stellone e si schiera con il canonico 4-3-3. Il Frosinone torna sul campo amico dopo il mezzo match disputato sabato scorso con il Pescara e interrotto a termine dei primi 45’ a causa delle condizioni di impraticabilità causato dalle intense pioggie. Giornata fredda, poco più di 10 gradi al Matusa. La prima frazione ha un avvio lento e alla prima occasione il Frosinone si porta in vantaggio. Al 21’ Santoruvo  di testa colpisce la traversa, la palla ribatte sulla testa di Sansone che appoggia a Terranova  in acrobazia insacca all’angolino. La risposta della compagine bianconera è immediata . Al 23’ trova il pari con Lupoli bravo ad  insacca in rete un perfetto cross rasoterra di Cristiano. La gara si addormenta e la prima frazione si chiude sul risultato di parità. La seconda frazione si apre con il Frosinone alla ricerca del gol e con l’Ascoli ordinato e chiuso nella propria metà campo . La gara scorre senza particolari sussulti fino al triplice fischio. Finisce 1 – 1, con i bianconeri che centrano così il loro quinto risultato utile consecutivo.

FROSINONE (4 – 3 – 3): Sicignano; Catacchini, Guidi(82’ Ben Djema), Terranova, Bocchetti; Lodi, Bottone, Cariello(80’ Basso); Di Carmine(59’ Grippo), Santoruvo, Sansone. A disp. : Frattali, Di Tacchio, Aurelio, Calil. Al. : Carboni.
ASCOLI (4 – 1 – 4 – 1): Guarna; Ciofani, Faisca, Marino, Micolucci; Pederzoli; Gazzola, Di Donato, Moretti(57’ Giorgi), Cristiano(71’ Sommese); Lupoli(71’ Djuric). A disp. : Coser, Pasqualini, Uliano, Mendicino. All. : Castori.
ARBITRO: Sig. Corletto di Castelfranco Veneto
RETI: 21’ Terranova, 24’ Lupoli
NOTE: ammoniti Moretti(A). Rec. 0’, 3’.

 

risultati e la classifica di Serie B, dopo la 17.a giornata.

Atalanta-Livorno 0-2
Marcatori: 31´ Pagano (Liv); 90´ Pagano (Liv)

Crotone-Vicenza 1-2
Marcatori: 41´ Abbruscato (Vic); 42´ De Giorgio (Cro); 59´ Misuraca (Vic)

Empoli-Sassuolo 0-1
Marcatori: 55´ Quadrini (Sas)

Frosinone-Ascoli 1-1
Marcatori: 21´ Terranova (Fro); 23´ Lupoli (Asc)

Modena-Cittadella 29/11/2010

Padova-Varese 2-3
Marcatori: 35´ Gallozzi (Pad); 41´ Dos Santos (Var); 60´ Bovo (Pad);
82´ Frara (Var); 90´ Carrozza (Var)

Pescara-Portogruaro 4-2
Marcatori: 31´ rig. Cunico (Por); 38´ Tarana (Por); 49´ Soddimo (Pes);
60´ Ariatti (Pes); 66´ Cascione (Pes); 70´ Cascione (Pes)

Piacenza-Torino 1-1
Marcatori: 8´ De Vezze (Tor); 71´ Cacia (Pia)

Reggina-AlbinoLeffe 08/12/2010

Siena-Novara 1-1
Marcatori: 78´ Larrondo (Sie); 90´ Gigliotti (Nov)

Triestina-Grosseto 0-1
Marcatori: 33´ Caridi (Gro)

Classifica
Novara 37; Siena 32; Atalanta 30; Reggina 28; Livorno 27; Varese 26; Empoli 25; Torino 25; Padova 24; Pescara 22; Crotone 22; Vicenza 22; Modena 19; Cittadella 18; Grosseto 18; Frosinone 17; Triestina 17; Ascoli 16; Sassuolo 16; Piacenza 16; AlbinoLeffe 16; Portogruaro 14

Prossimo turno 04/12/2010
AlbinoLeffe-Empoli; Ascoli-Padova; Cittadella-Triestina; Grosseto-Modena; Livorno-Pescara; Novara-Crotone; Portogruaro-Atalanta; Sassuolo-Piacenza; Torino-Siena; Varese-Reggina; Vicenza-Frosinone

Print Friendly, PDF & Email