Il Petritoli batte il Comunanza 3-2

Pietro Mazzocchi
0 0
Read Time:1 Minute, 53 Second

Image Un senso unico obbligato. E’ quello che si trova davanti il Comunanza chiamato, nella seconda parte del campionato, a trovare i punti salvezza anche se la classifica gli strizza l’occhio di compiacimento per quanto di buono fatto nella prima parte.

Ma ahimè! Ancora una volta, la compagine giallorossa ha dovuto fare i conti senza l’oste: l’arbitro. Decisive, ai fini del risultato finale, alcune sue decisioni alquanto opinabili (anche se dovremmo dire cervellotiche). E questo vale sia per il Comunanza che per il Petritoli. Partenza sprint degli ospiti subito in vantaggio con Pozzani dopo appena 33". Non demordono i locali che al 5’ a seguito di calcio d’angolo, usufruiscono di un penalty contestato (a giusta ragione?) dagli ospiti, ma ravvisato dal direttore di gara. Tira Franconi che se lo fa parare da Pacioni. Continuano gli attacchi dei locali e al 13’ ancora da azione di calcio d'angolo pervengono al pareggio con Tomassini. Da questo momento in poi spettacolo calcistico, per il numeroso pubblico, grazie ad un gioco di altissimo livello malgrado il campo pesante. Ripresa meno schioppettante per la stanchezza, ma ricca di episodi al cardiopalma. Alla ribalta mister Bugiardini che con i suoi due gol uno su rigore al 66’ (nulla da eccepire) e l’altro su punizione diretta al 90’(ma non era indiretta?) regala alla sua squadra tre punti preziosi. I locali, invece all’81’ si devono solo accontentare della rete del momentaneo pareggio di Trobbiani, ma che in classifica non ha portato punti. Eccellente la prova di Argira, vera spina nel fianco della difesa avversaria.

 COMUNANZA 2

PETRITOLI 3

COMUNANZA: Paolini, Pontani, Trobbiani, Tomassoni, Lupi, Cipolloni, Giachini, Girolami(‘80Gentili), Argira (‘88Tramannoni), Franconi(‘75’Iommi), Caponi. All.Mora.

PETRITOLI: Pacioni, Abbruzzetti, Scafa, Sacchini, Di Stefano(46’Tiburzi), Bugiardini, Ciuccarelli, Paponi(‘46Cataldi), Puzzani, Rossi, Cipolletti. All. Bugiardini.

ARBITRO: Spinaci di Jesi.

RETI: 1’Pozzani, 13’Tomassini, 66’Bugiardini (r), 81’Trobbiani, 90’Bugiardini.

NOTE: spettatori: 200 circa. Ammoniti:Argira, Abbruzzetti, Scafa, Rossi, Cipolleti. Espulsi: Tramannoni, Iommi. La gara si è giocata a Marina Palmense per l’indisponibilità del campo di Comunaza causa neve.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

Guarna: "Con il Treviso abbiamo bisogno di una vittoria"

Con Taibi ai margini […]
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com