Il Porsche Club al centro storico di Ascoli Piceno

IMG_1398Venti autovetture Porsche del Club Lazio hanno animato questa mattina il centro storico di Ascoli Piceno nel raduno organizzato dall’Agenzia Kronos Turismo Collettivo, con il presidente Alberto a Iachini e la vice Maria Ragionieri, insieme all’amministrazione comunale di Ascoli Piceno. Le auto hanno percorso le strade da Porta Romana a Piazza Immacolata con ritorno a Porta Cartara e sfilata lungo via Dino Angelini, piazza Roma e ingresso in Piazza del Popolo da via Del Duca.

Qui ad attenderli c’era una delegazione della Quintana con la dama del Sestiere della Piazzarola, la bellissima Sara Sirocchi, accompagnata da alcuni armati. Qui hanno posato per la foto di gruppo che comparirà nel calendario 2015 della Porsche. A fare gli onori di casa è stato il Sindaco Guido Castelli che ha raggiunto i piloti delle Porsche e gli accompagnatori al Caffè Meletti. ‘Vi ringrazio per aver scelto la città di Ascoli per il vostro raduno – ha detto il primo cittadino – anche perché sono convinto che per molti di voi si tratta della prima visita tra le Cento Torri. Spero che i due giorni in città saranno piacevoli e auspico che sponsorizzerete la candidatura di Ascoli Città dei Motori per ospitare il raduno nazionale di Porsche Italia’. Nel pomeriggio la comitiva è stata accompagnata da una guida turistica per un giro nelle vie e le piazze cittadine mentre in serata poi a Monteprandone al ristorante Il Sapore della Luna, si è svolto il gala con momenti di moda e la premiazione con gli oggetti degli artisti del CNA. Domani mattina, infine, il corteo delle Porsche aprirà alle ore 9 la cronoscalata San Marco- San Giacomo, Coppa Paolino Teodori.

 

piazza