KING & QUEEN Grandi Notizie ad un mese dal via

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
iungro
Non sembra ma manca solo un mese al King & Queen of the beach 2015 che , ricordiamo quest’anno e solo quest’anno si svolgerà 11 e 12 agosto.
Grandi notizie perchè proprio quando si pensava ad una edizione con poco “azzurro”  e cioè senza gran parte degli atleti  impegnati nelle competizioni internazionali ecco che un improvviso cambiamento nel calendario internazionale riapre la speranza di vedere gran parte dei big se non tutti…
Infatti come preannunciato al “deus ex machina” del King , Fulvio Taffoni, proprio dal vincitore del 2014 Alex Ranghieri, la tappa del world tour prevista a meta’ agosto ad Istambul , è stata spostata a settembre nella località turistica di Antalya. Quindi spazio libero al King & Queen , con la quasi certezza di avere a Civitanova Marche tutte o quasi le coppie azzurre a partire da Lupo – Nicolai  al nuovo duo azzurro Ranghieri  con la sorpesa Adrian carambula , pronto a sfoderare anche a Civitanova le sue Sky ball a 50 metri di altezza. Ci saranno anche i fratelli Ingrosso ormai letteralmente di casa a Civitanova Marche. a completare il quadro azzurro ci saranno anche i giovanissimi Rossi e Caminati  con Caminati che ha già partecipato a soli 21 anni al king 2014 ed ha vinto già una tappa del world tour in coppia con Ranghieri , sorprendendo tutti.
Il rischio vero è che se parteciperà veramente tutta l truppa azzurra non ci sarà più spazio per gli atleti espressione del campionato italiano. e sarebbe la rpima volta per io king , ma potrebbe essere anche la vera e definitiva consacrazione per l’evento civitanovese.
Nel femminile con il ritorno alla guida dello staff tecnico della nazionale del brasiliano-marchigiano Lissandro la federazione sta puntando per le olimpiadi di Rio solo sul duo Orsi Toth- Menegatti, e anche qui sono ampie le possibilità di avere un vero parterre de Roi.
” Una notizia che ci dà una bella carica – dice Taffoni – in un momento così difficile per organizzare eventi di spessore e qualità. Un pò di fortuna ci vuole per avere qule qualcosina in più e quest’anno sembra proprio l’annno buono per fare Bingo almeno per la partecipazione di grandi nomi.”
Print Friendly, PDF & Email