LA “CAMMINATA PER LA SALUTE – CAMMINATA PER LA PATRONA” HA FATTO CENTRO

altASCOLI PICENO – La “Camminata per la salute – Camminata della Patrona”, organizzata in occasione della festa della parrocchia del Cuore Immacolato di Maria, ha fatto centro.

Sono state numerose le persone che hanno accettato l’invito del comitato provinciale dell’Unione Sportiva Acli e che hanno voluto camminare per un’ora circa partendo dal quartiere di Porta Maggiore, arrivando in Piazza Arringo e poi tornando sul luogo di partenza.

Alla realizzazione dell’iniziativa hanno collaborato anche la Federazione Anziani e Pensionati FAP-Acli, l’Associazione Donne Medico e l’Associazione Hozho che hanno partecipato alla manifestazione con dei partecipanti.

Particolarmente gradita è stata la partecipazione dell’assistente sanitario della Scuola di diabete del progetto Area Vasta 5 e Università Politecnica Marche Valentina Aurini che ha attirato l’attenzione dei partecipanti proprio sulla necessità di avere uno stile di vita sano, di avere una corretta alimentazione e di incrementare l’attività fisica il più possibile.

La camminata è durata circa un’ora ed ha permesso ai partecipanti, oltre che occuparsi della propria salute incrementando l’attività fisica, di avere un ulteriore momento di socializzazione e di aggregazione che rimane l’obiettivo secondario del progetto.

L’iniziativa ha ottenuto anche il patrocinio dell’Expo Milano 2015 visto che, come detto, si è occupata anche di un corretto stile di vita dal punto di vista dell’alimentazione sulla quale occorre responsabilizzarsi come singole persone in quanto proprio a tale tema è necessario riservare maggiore attenzione.