La Covisoc ha autorizzato la sospensione degli stipendi A Sommese e Micolucci

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

altIncombe la scadenza del 30 settembre quando dovranno essere pagati gli ultimi tre stipendi della passata stagione (aprile, maggio e giugno). La Federazione Italiana Giuoco Calcio ha dato parere negativo sulla rescissione del contratto con i calciatori Sommese e Micolucci in quanto ancora non è stata emessa una sentenza definitiva. Sommese infatti ha fatto ricorso al Tnas contro la sua squalifica. La Covisoc, l’organo che controlla i conti della società ha però autorizzato la sospensione degli stipendi ai due calciatori in attesa della definitiva sentenza.

Print Friendly, PDF & Email