La FLIPPER EIFFEL debutta nel circuito mondiale XTERRA ed è subito un gran successo

altL’unica prova del circuito mondiale XTERRA in Italia si è svolta a Scanno AQ con una gara che prevedeva 1.5 km di nuoto nel bellissimo lago a forma di cuore incastonato tra le montagne Abruzzesi a 920 m. di alt. s.l.m., 31.5 km di Mountain Bike con 1200 m. di dislivello positivo e 10.4 km di corsa finale in montagna con 450 m. di dislivello da superare.

Le piogge del giorno precedente hanno reso il percorso ancora più fangoso rendendo la gara più spettacolare ma decisamente più impegnativa.

La FLIPPER EIFFEL, reduce dalle recenti fatiche dell’IRONMAN di Francoforte e decisamente nuova a questoalt genere di gara, ha iscritto 50 atleti tra individuali e staffette, dimostrando un immediato adattamento ad una disciplina che oltre alla consueta resistenza, richiede una specifica tecnica soprattutto con la MTB.

Nel confronto con circa 600 atleti provenienti da tutto il mondo, il risultato più prestigioso è arrivato grazie ad Alessandra CARLINI che al suo debutto assoluto in una gara di triathlon ha addirittura vinto la categoria individuale F25/29.

Massimo ROMANDINI, altro debuttante nel mondo del Triathlon, ha invece ottenuto un ottimo 3° posto nella cat. M40/44 ed è salito sul podio internazionale anche Raffaele AVIGLIANO con un gratificante 2° posto nella cat.M55/59.

A completare il successo della FLIPPER EIFFEL, per l’ennesima volta Società più numerosa, ha contribuito la staffetta maschile composta da Fabrizio CIAVATTA, Luigi LUZI e Nazzareno Cipollini che ha centrato un brillantissimo 3° posto chiudendo la prova dopo 3h 02’ di gara a soli 9’ dai più esperti vincitori.

Festa grande ai piedi del palco durante la cerimonia delle premiazioni per i trofei conquistati e per le medaglie Finisher mostrate con orgoglio da tutti gli altri atleti della FLIPPER EIFFEL che si sono coraggiosamente confrontati con i migliori protagonisti al mondo della specifica disciplina.