LA FORMAZIONE DELLE ZEBRE PER IL DERBY DI GUINNESS PRO12 DI DOMENICA A PARMA CONTRO IL BENETTON

Van_Schalkwyk_a_treviso

Parma, 24 Dicembre 2015 – Lo staff tecnico delle Zebre Rugby ha annunciato quest’oggi la formazione iniziale che prenderà parte domenica 27 Dicembre 2015 al primo dei due derby tutti italiani di Guinness PRO12 contro il Benetton Treviso. La prima sfida tra le due formazioni italiane del campionato celtico si terrà domenica allo Stadio Lanfranchi di Parma, casa del XV del Nord-Ovest che ha concluso ieri la prima parte di lavoro settimanale con un allenamento congiunto con la nazionale italiana Under 20 impegnata nel proprio ritiro della Cittadella del Rugby di Parma. La sfida tra bianconeri e biancoverdi è valida per il decimo turno del Guinness PRO12 ed opporrà le due squadre per la settima volta in gara ufficiale, coi trevigiani in vantaggio nei precedenti con 5 successi contro la sola vittoria colta a Parma dalle Zebre nel Gennaio 2014. Rispetto all’ultima gara giocata sette giorni fa e vinta dalle Zebre sui francesi de La Rochelle, il XV del Nord-Ovest ritrova il pilone Chistolini, il centro Bisegni e l’ala Van Zyl nonché il lungodegente Haimona che, partendo dalla panchina, potrà vestire la maglia zebrata a quasi un anno di distanza dalla sua ultima apparizione ad Oyonnax nel Gennaio scorso. Assenti invece Leonardo Sarto e Derbyshire, usciti infortunati dall’ultima positiva gara di EPCR Challenge Cup.

In classifica sono solo 3 i punti che dividono le due formazioni dopo nove gare, con le Zebre a nove punti frutto delle due vittorie interne contro Edinburgh e Cardiff. Sei invece i punti per il Benetton, tutti ottenuti grazie a bonus difensivi; i biancoverdi non hanno ancora vinto nella stagione 2015/16 del campionato celtico Guinness PRO12.

La formazione iniziale delle Zebre Rugby vedrà nel reparto dei trequarti l’estremo Muliaina –in meta sabato scorso contro La Rochelle- mentre il rientrante Van ZylBerryman –terzo derby per il neozelandese- saranno le due ali bianconere. La coppia dei centri vedrà i due azzurri Garcia Bisegni, al rientro dopo il turno di stop concesso nello scorso weekend. In mediana è confermato Burgess mentre all’apertura giocherà Canna nell’ottica della positiva concorrenza nel ruolo che sta facendo crescere tutti gli interpreti.

Il pack del XV del Nord-Ovest schiera in prima linea i piloni LovottiChistolini –anch’esso al rientro dopo la gestione del proprio minutaggio- insieme al tallonatore D’Apice che taglierà così le 30 presenze ufficiali con le Zebre. In seconda linea i saltatori bianconeri saranno Biagi –al suo primo derby ufficiale da capitano- e Bortolami. In terza linea confermati i due flanker Jacopo SartoMeyer mentre a numero 8 partirà dall’inizio Van Schalkwyk: il sudafricano -al rientro dal lieve problema muscolare- è l’unico bianconero sempre in campo nei sei precedenti.

Il team manager Andrea De Rossi presenta la sfida al Benetton Treviso :“Sono d’accordo con le parole dette dal capitano Biagi lunedì a Milano in conferenza stampa: le Zebre preparano ogni gara di settimana in settimana senza fare conti o strategie, cercando sempre di vincere. E’ innegabile che il derby contro Treviso abbia un fascino diverso e particolare: lo si percepisce dall’aria che si è respirata durante la settimana che dimostra quanto tutti tengano a questa partita. Invidio molto i 23 che scenderanno in campo e sono vicino comprendendo il dispiacere dei loro compagni che rimarranno in tribuna. Penso di unirmi anche al pensiero di Guidi nella difficoltà di scegliere la miglior formazione per questa partita. Penso che la gara rimarrà su un divario di punteggio abbastanza stretto, ciò significa che in primis la disciplina e la precisione al piede potranno essere le chiavi della contesa dando per scontato l’importanza delle fasi statiche. Il pronostico è dalla parte del Benetton visti i precedenti ma arriviamo forse in una condizione mentale migliore grazie ad alcuni nostri buoni risultati. Questo però non deve farci abbassare la guardia visto che anche nella scorsa stagione eravamo nella medesima situazione. Sono molto contento del rientro di Haimona, un giocatore per noi molto importante: gli faccio un grande in bocca al lupo”.

La formazione delle Zebre Rugby che domenica 27 Dicembre alle ore 15 affronterà l’altra formazione italiana del Benetton Treviso allo Stadio Lanfranchi di Parma per il decimo turno del Guinness PRO12:

15 Mils Muliaina

14 Dion Berryman

13 Giulio Bisegni

12 Gonzalo Garcia

11 Kayle Van Zyl

10 Carlo Canna

9 Luke Burgess

8 Andries Van Schalkwyk

7 Johan Meyer

6 Jacopo Sarto

5 George Biagi (cap)

4 Marco Bortolami

3 Dario Chistolini

2 Tommaso D’Apice*

1 Andrea Lovotti*

A disposizione:

16 Oliviero Fabiani

17 Andrea De Marchi

18 Pietro Ceccarelli

19 Valerio Bernabò

20 Federico Ruzza*

21 Guglielmo Palazzani

22 Kelly Haimona

23 Ulrich Beyers

All. Gianluca Guidi

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Non disponibili per infortunio: Jean Cook, Paul Derbyshire, Quintin Geldenhuys, Andrea Manici*, Bruno Postiglioni, Leonardo Sarto*, Marcello Violi*

Arbitro: Ben Whitehouse (Welsh Rugby Union) alla sua 14esima direzione nel torneo

Assistenti: Claudio Blessano e Matteo Liperini (entrambi Federazione Italiana Rugby)

TMO: Alan Falzone (Federazione Italiana Rugby)

Diretta televisiva su RaiSport 1 con replica alle ore 23. Diretta radiofonica sul sito www.sportparma.com e diretta testuale del punteggio sul sito del torneo www.pro12rugby.com

 


I sei precedenti di Guinness PRO12 tra le due squadre:

22-Dic-2012 Zebre Rugby v Treviso 3-10 (1-4)

29-Dic-2012 Treviso v Zebre Rugby 26-18 (4-0)

28-Dic-2013 Treviso v Zebre Rugby 20-15 (4-1)

4-Gen-2014  Zebre Rugby v Treviso 14-12 (4-1)

28-Dic-2014 Zebre Rugby v Treviso 16-26 (0-4)

3-Gen-2015 Treviso v Zebre Rugby 17-15 (4-1)


 

Ecco i prezzi dei biglietti per assistere alla sfida di domenica 27 Dicembre alle ore 15.00 allo Stadio Lanfranchi di Parma:

  • Tribuna Ovest – € 10,00
  • Tribuna Est e Curve – € 5,00
  • Under 14 e possessori YoungER Card– € 1,00
  • I bambini sino a sei anni di età entrano gratuitamente

    Come acquistare i biglietti per le singole sfide delle Zebre Rugby:

  • Sito internet ufficiale
  • Punti TicketOne.it attivi su tutto il territorio nazionale
  • Allo Stadio “Lanfranchi” nel giorno gara due ore prima del calcio d’inizio
  • I biglietti singoli acquistati via internet potranno essere ritirati il giorno della partita ai botteghini dello Stadio Lanfranchi situati sotto l’arcata nord-ovest dell’impianto. Nuovo ingresso dello stadio dal lato nord da Via San Leonardo e da Viale Europa.

    Info: www.zebrerugby.eu/ticketing