La Picena Frigor, cade tra le mura amiche

Spread the love
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

La Picena Frigor non riesce a domare la formazione di Monteurano.

Inizia subito forte la squadra ospite con un servizio efficace e con pochissimi errori in attacco, portandosi a casa un set, con facilità.

Subito c’è il pareggio delle padroni di casa, che giocano una bella pallavolo e grazie alla Proietti, scardinano il muro avversario, sopratutto con azioni al centro.

Monteurano non ci sta e si porta in vantaggio con la Concetti, che gioca delle       diagonali strette, che non lasciano scampo.

Ancora un testa a testa nell’ultimo set, ma sul finale le Querce ammainano bandiera bianca, ad una delle più forti squadre finora incontrate.

 

Formazione Picena Frigor:

Alesi L. – Armili E. – Cantalamessa G. – Feriozzi A. – Proietti E. – Puliti C. –      Sergiacomi C. – Zucchetti G. – Zuppini V. – libero1 Curzi F. – allenatore1 Curzi S.

 

Formazione Mano-Design Monteurano:

Bottoni S. – Casturani M. – Cerasa G. – Concetti E. – Formentini S. – Frollà L. (K) –

Marconi G. – Marini A. – Marinucci I. – Moretti G. – Scarzoni G. – libero1 Iacoponi A. – libero2 Marini S. – allenatore Tegazi R.

 

Arbitro: Sfratato Mattia (A.P.)

Risultato 1-3Parziali : 16-25 25-22 16-25 21-25

Migliori della Gara: Proietti E. – Alesi A. – Curzi S. – Concetti E. – Bottoni S. –   Cerasa G.

 

ASD LE QUERCE MONTICELLI

 

Print Friendly, PDF & Email