La Primavera dell’Ascoli accede alle fasi finali

Spread the love

Grande soddisfazione per la Primavera dell'Ascoli, che sotto lo sguardo attento del presidente Roberto Benigni ha battuto 3-0 in casa l'Atalanta garantendosi l'accesso ai quarti di finale del campionato di categoria. Molti appassionati sulle tribune del "Città di Ascoli" e partita senza storia. Pronti via e all'8^ minuto i bianconeri passano in vantaggio grazie ad una bella rete del bomber lettone Gauracs. Passano 360 secondi e arriva il raddoppio in virtù di un bel inserimento di Giorgi concluso con un preciso sinistro all'angolino basso. I bergamaschi perdono la bussola, con il portiere Andreoletti che si fa espellere al 20^ per proteste. Da quel momento i ragazzi di mister Pirozzi gestiscono a piacimento la situazione, con la ciliegina del gol del definitivo 3-0 allo scadere di Di Tacchio. Festa e gioia negli spogliatoi e sugli spalti, in attesa delle finali che si giocheranno dal 2 all'8 giugno a Chieti.